Air Pix, il selfie-drone arriva in Italia

Arriva Air Pix di Air Selfie, un drone tascabile che vola in modo autonomo, o tramite App, per scattare immagini e riprendere video da condividere su social network e non solo

Ecco Air Pix, il drone tascabile che scatta fotografie e riprende video grazie alle funzioni di volo autonomo. Il dispositivo è prodotto dell’azienda statunitense Air Selfie, che ha utilizzato con successo le piattaforme di crowfunding per far diventare realtà il piccolo ed economico drone, e sarà distribuito in Italia da Nital.

Air Pix ha all’incirca le dimensioni di un pacchetto di sigarette (85 x 102 x 13 mm), una scocca in plastica ABS rinforzata con quattro eliche spinte da altrettanti motori che garantiscono un volo sicuro in interni e a distanza fino a 18.2 m; una serie di sensori stabilizzano il volo e rendono possibile l’atterraggio sulle mani oppure automaticamente in casi di emergenza. La fotocamera in dotazione è da 12 MP, l’ottica ha un campo visivo di 70° e il dispositivo riprende video in Full HD 1920 x 1080 a 30 fps su 8 GB di memoria interna; la batteria integrata permette al drone di volare per un totale di 6 minuti circa. Sul corpo del l’Air Pix è presente poi un connettore USB C per la ricarica; disponibile anche una custodia power-bank per di ricaricare il drone fino a sei volte grazie alla batteria da 5000 mAh integrata.

Air Pix vola in pattern ‘Auto-Fly’ pre-programmati, ma è anche possibile utilizzare il controllo gestuale o connetterlo ad uno smartphone con l’App dedicata per pilotarlo manualmente e personalizzare e condividere direttamente foto e video; grazie alla tecnologia di rilevamento del volto il drone segue in volo autonomo il soggetto inquadrato.

AirPix è disponibile al prezzo di 129,90 euro per la versione base e di 179,90 euro per la versione che include il powerbank.

www.airselfie.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest