Philips E2, monitor per home-office e non solo

Presentata da MMD arriva una nuova serie di quattro monitor Philips pensati per l’uso lavorativo in casa ma che hanno anche funzioni interessanti per il gaming e la riproduzione multimediale tout-court: sono siglati 24E2FA, 27E2FA, 288E2A e 345E2AE

MMD, marchio produttore dei display Philips, annuncia la commercializzazione dei quattro nuovi monitor E2, modelli con design sottile pensati per adattarsi al meglio a contesti di home-office.
I quattro monitor sono siglati 24E2FA, 27E2FA, 288E2A e 345E2AE (nella foto), ed hanno dimensioni di 23.8, 27, 28 e 34 pollici rispettivamente. I primi tre modelli hanno poi rapporto d’aspetto 16:9, mentre l’ultimo ha un formato 21:9 e, per quanto riguarda la risoluzione, i modelli 242E2FA e 272E2FA hanno pannelli 1920×1080, 288E2A ha un pannello 3840×2160 e 345E2AE ha un pannello da 3440×1440 pixel.

Tutti i monitor offrono connessioni DisplayPort e HDMI e sono caratterizzati da SmartContrast e SmartImage, tecnologie che analizzano i contenuti regolando automaticamente i colori, l’intensità della retroilluminazione e i parametri come il contrasto, la saturazione del colore e la nitidezza di immagini e video. Inoltre, sui modelli 2882A e 345E2AE c’è il supporto per il framerate variabile Freesync AMD e la funzione MultiView per lavorare con più dispositivi contemporaneamente.
I monitor della serie E2 hanno poi SmartImage Game Mode, un OSD ottimizzato per i giocatori che permette di regolare il pannello a seconda del tipo di gioco riprodotto, con ad esempio, la modalità FPS (First person shooting) che migliora la riproduzione degli oggetti nascosti nelle aree scure, oppure la modalità Racing che adatta il display al tempo di risposta più veloce; a proposito di rapidità del pannello, da segnalare che anche i modelli entry level 242E2FA e 272E2FA hanno tempo di risposta di 1ms.

I monitor Philips E2 sono disponibili ai prezzi di 149 euro per 24E2FA, 189 euro per 27E2FA, 319 euro per 288E2A e 369 euro per 345E2AE.

www.philips.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest