Dopo il matrimonio (recensione BD)

Remake di un film girato quasi quindici anni fa, Dopo il matrimonio è la storia di due donne appartenenti a due mondi differenti ma unite dall’amore per lo stesso uomo, e non solo…

La regista danese Susanne Bier nel 2006 aveva girato un film sui sentimenti, per così dire, sui rapporti mamma figlia, uomo donna, intrecciato lungo una storia che presenta aspetti inverosimili ma assolutamente plausibile.

 

Dopo il matrimonio

Nel 2019 è arrivato il remake, firmato da Bart Freundlich, che ha coinvolto nell’operazione attori come la moglie (Julianne Moore, al solito autrice di una performance notevole), Michelle Williams, e Billy Crudup. In qualche modo, un triangolo sui generis, due donne che hanno amato lo stesso uomo a distanza di anni, e…

Dopo Il Matrimonio

Un film che offre più di uno spunto di riflessione, ben recitato, una variante sul tema che offre una visione uguale e diversa da quella della Bier. Resa audiovisiva adeguata, mentre come extra da segnalare purtroppo solo un trailer

 

Film: 8/10
Wow: 7/10
Tecnica: 8/10
Extra: 6/10
Overall: 7,5/10

Dopo il matrimonio
Drammatico – Lucky Red
di Bart Freundlich; con Michelle Williams, Julianne Moore e Billy Crudup;
2019; 112’; DTS-HD MA 5.1 (ita, ing); sott. ita, ita nu; 2.35:1; 10,99 euro

Dopo il Matrimonio

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest