Plustek OpticFilm 120 Pro, lo scanner del fotografo

Risoluzione ottica di ben 5300 dpi, profondità colore di 48-bit, dotazione software ottima ed abbondante. Sono le caratteristiche principali dell’OpticFilm 120 Pro di Plustek, scanner studiato per la scansione di fotografie: pellicole da 35 e 120 mm, diapositive da 35mm e fotocolor

Di recente abbiamo presentato su web (e provato su Tutto Digitale 140) uno prodotto Plustek, il modello OpticSlim 1680, uno scanner piano in formato A3 (adatto dunque alla scansione di libri e riviste anche di notevoli dimensioni). Questa volta invece vi proponiamo un altro prodotto dell’azienda taiwanese, che ha una vasta gamma di scanner consumer e professionali per tutte le esigenze. Stiamo parlando del modello OpticFilm 120 Pro, edizione aggiornata e migliorata del precedente OpticFilm 120.

L’OpticFilm 120 Pro è studiato per i fotografi, amatori o professionisti, visto che offre – in un ingombro piuttosto limitato, che permette un agevole collocazione su qualsiasi scrivania – la possibilità di processare film strip da 35 e 120 mm, diapositive da 35mm e fotocolor con dimensione fino a 60×120”.

L’apparecchio è pensato per offrire la massima comodità d’uso e le migliori prestazioni. Queste ultime si basano su una risoluzione ottica di ben 5300 dpi con una profondità colore di 48 bit, a vantaggio di una possibilità di cattura anche dei minimi dettagli e di una gamma tonale molto estesa, mentre la sorgente luminosa a LED aiuta ad eliminare i problemi di riflessi e fughe di luce. Una sorgente all’infrarosso integrata permette poi di rimuovere polvere e graffi sugli originali direttamente durante il processo di scansione. Per migliorare l’esperienza d’uso e velocizzare i flussi di lavoro, il nuovo OpticFilm 120 Pro riconosce e gestisce tre diverse tipologie di supporti pellicola, e permette di iniziare la scansione degli originali appena questi vengono inseriti nello scanner. Per la gestione delle immagini, in bundle è fornito il software LaserSoft SilverFast Ai Studio 8 per OpticFilm 120 Pro, un applicativo di fascia alta firmato LaserSoft Imaging per sfruttare al meglio le caratteristiche dello scanner. Con una slide 6×7 IT8 e  la funzione di calibrazione Auto IT8, inoltre, SilverFast Ai Studio 8 permette la taratura dei colori semplice e rapida.

In dotazione ci sono poi anche SilverFast Multi-Exposure, che permette di agire sulla gamma dinamica eliminando efficacemente il rumore, SilverFast iSRD, per la rimozione di polvere e graffi, e NegaFix, che trasforma i negativi in positivi e che offre oltre 120 profili pellicola già preimpostati, mentre la connessione avviene via USB 3.0.

Il nuovo Plustek OpticFilm 120 Pro è disponibile a un prezzo al pubblico di 2.199 Euro, IVA inclusa.

www.plustek.com/it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest