Ven 1 Luglio 2022

X-E4, la mirrorless Fujifilm più compatta

Fujifilm X-E4

Fra le novità di Fujifilm ecco la X-E4, la mirrorless con sensore di quarta generazione più compatta e leggera a catalogo, e i due obiettivi XF27mmF2.8 R WR XF70-300mmF4-5.6 R LM OIS WR

Da Fujifilm non solo per i per i professionisti: l’azienda giapponese ha infatti introdotto  una fotocamera mirrorless, siglata X-E4, pensata principalmente per fotoamatori e principianti. La X-E4 è caratterizzata da un peso di 364 grammi (batteria e scheda di memoria incluse) che la rende la mirrorless Fujifilm con sensore di quarta generazione più compatta e leggera nella gamma. La macchina è costruita attorno al sensore APS-C X-Trans CMOS 4 da 23,5×15,6 mm e 26,1 MP, ed al processore immagine X-Processor 4, che permettono di raggiungere valori ISO compresi fra 160-12800 (25:600 in modo esteso). La fotocamera può applicare alle immagini 18 modi di simulazione della pellicola ed è dotata di sistema AF tracking con face/eye detection e velocità di messa a fuoco che raggiunge gli 0.02″.

La sezione video permette di riprendere con risoluzione fino al 4K DCI 17:9 e frame rate fino a 30 fps oppure in hi-speed Full HD fino a 240 fps, con profondità colore 8 bit 4:2:0 su scheda oppure 10 bit 4:2:2 tramite uscita HDMI.

Per quanto riguarda le caratteristiche del corpo macchina, la X-E4 – che sarà disponibile in colorazione silver o black – è dotata di un display touch posteriore da 3″ che può esser ruotato a 180 gradi, di un mirino OLED e di due ghiere superiori per il controllo delle modalità di scatto; da segnalare poi la presenza di ricevitori Bluetooth e Wi-fi, dello slot SD/SDXC e di connettori USB-C, Micro HDMI, 3.5″ per microfono/cuffie e slitta a caldo.

Fujifilm X-E4

Insieme alla fotocamera Fujinon ha presentato poi due obiettivi per le mirrorless X Series. Il primo (montato sulla X-E4 nella foto in apertura) è un “pancake” siglato XF27mmF2.8 R WR (equivalente ad un 41 mm in 35 mm) che è il più leggero e compatto nella gamma dell’azienda: è composto da sette elementi in cinque gruppi, include motore AF e lente asferica per minimizzare le distorsioni ed è resistente a polvere ed umidità.
Il secondo è uno zoom siglato XF70-300mmF4-5.6 R LM OIS WR ed è equivalente ad un 107-457 mm in 35 mm; è realizzato da 17 lenti in 12 gruppi con una lente asferica e due elementi ED a bassa distorsione ed integra un sistema di stabilizzazione da 5.5 stop e un motore AF lineare rapido e silenzioso. Lo zoom è resistente a polvere ed umidità e compatibile con i teleconverter XF2X TC WR e XF1.4X TC WR; combinato con il primo la lunghezza focale raggiunge i 140 mm-600 mm (equivalente a 213 mm – 914 mm in 35mm).

Fujifilm XF70-300

La fotocamera mirrorless Fujifilm X-E4 sarà disponibile da marzo 2021 con prezzi di 919,99 euro per il solo corpo, 1019,99 euro per il kit con i grip accessori in metallo e la borsa in pelle e 1119,99 euro per il kit con l’ottica XF27mm. La nuova ottica fissa XF27mmF2.8 R WR in vendita singolarmente è proposta a 469,99 euro, mentre lo zoom XF70-300mmF4-5.6 R LM OIS WR sarà disponibile a 849,99 euro.

www.fujifilm.eu/it

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
Nikon Z 9 test

Nikon Z 9, la nuova regina oppure?

Lungamente attesa prima della presentazione, la nuova mirroless ammiraglia Nikon Z 9, non da molto sul mercato, è già uno dei modelli più desiderati del

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE