Ven 30 Settembre 2022

Nuova mirrorless medio formato da Fujifilm: ecco la GFX100S

Fujifilm GFX100S

Sensore a medio formato da 102 MP e peso di 900 grammi: questi i dati salienti della Fujifilm GFX100S, una mirrorless per chi fa sul serio che si aggiunge alla proposta ‘Large format’ dell’azienda giapponese

La Fujifim GFX100S è la nuova versione della fotocamera con sensore ‘Large Format’ (comunemente indicato in italiano come medio formato, in questo caso da 43.8×32.9 mm ovvero circa 1.7 volte il 35mm) dell’azienda giapponese. Il sensore della nuova nata ha una risoluzione di 102 MP, è retroilluminato ed è accoppiato al processore X-Processor 4 per fornire, a detta di Fujifilm, una gamma dinamica ampia con rumore e clipping ridotti e bokeh e profondità di campo unici della categoria a medio formato. La macchina raggiunge valori ISO eq. compresi fra i 100 e i 12800 (50-102400 in modo esteso) e offre 19 modalità di simulazione della pellicola che includono la nuova “Nostalgic Neg” ispirata alla fine art americana degli anni ’70.

Nonostante il sensore Large Format, la GFX100S è comunque relativamente leggera (900 grammi in assetto operativo, circa 500 grammi in meno della ‘flagship’ GFX100) e integra nel corpo macchina – in lega di magnesio – un nuovo sistema di stabilizzazione a cinque assi che permette di guadagnare fino a sei stop; un algoritmo che sfrutta giroscopio e accelerometro è inoltre presente per offrire la stabilizzazione anche in modalità video. Per la messa a fuoco la macchina sfrutta un sistema con 3.76 milioni di pixel a rilevamento di fase e funzioni face/eye detection.

Fujifilm GFX100S

Le opzioni video includono la ripresa in 4K fino a 30p 4:2:0 a 10 bit su scheda SD e la possibilità di catturare tramite HDMI l’output 4:2:2. I codec supportati sono l’H.264 e l’H.265 HEVC oppure le modalità F-Log con HLG/HDR con bitrate fino a 400 Mbps; collegando un registratore esterno come l’Atomos Ninja V è inoltre possibile registrare in Apple ProRes RAW. La macchina può registrare in formato DCI con sensore finestrato a 17:9.

Sul corpo della GFX100S sono da citare un touchscreen posteriore LCD da 3.2″ orientabile, un display LCD monocromatico di assistenza da 1.8″ e un mirino elettronico OLED, mentre tra le connessioni sono presenti – oltre al ricevitore Bluetooth e Wi-fi – un’interfaccia USB-C, un’uscita HDMI Micro, un connettore da 3,5″ per cuffie/microfono e un contatto a caldo per flash.

Fujifilm GF80mm

Inseme alla macchina l’azienda ha presentato un nuovo obiettivo: si chiama Fujinon GF80mm F1.7 R WR e si tratta di un ‘prime’ 80 mm (equivalente ad un 63 mm in formato 35 mm). L’obiettivo è composto da 12 lenti in 9 gruppi, con un elemento asferico e due ‘super ED’ a bassa dispersione, ed è dotato di motore AF con supporto per face e eye detection e di 10 guarnizioni per garantire la resistenza a polvere ed umidità.

La fotocamera Fujifilm GFX100S e l‘obiettivo Fujinon GF80mm F1.7 R WR saranno disponibili dal mese di marzo al prezzo di 6.185 euro e 2.345 euro rispettivamente.

www.fujifilm.eu/it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE