Nikon, l’ammiraglia Z che verrà

Con un annuncio (quasi) a sorpresa, Nikon ha annunciato qualche caratteristica della prossima ammiraglia della serie Z, basata sulla baionetta Z mount. La nuova macchina è siglata Z9, e costituirà la summa dell’attuale  know how dell’azienda giapponese: fra l’altro,  previsto il video 8K

È un periodo difficile, ma di certo le aziende non lasciano passare un giorno senza presentare sul mercato fotocamere, videocamere, obiettivi ed accessori, o magari anche solo annunciarne il prossimo arrivo). Il risultato, considerando anche i modelli in commercio per i quali si conoscono già i successivi miglioramenti previsti dal nuovo firmware, è un allegro caos, nel quale a volte è difficile avere certezze…

Quasi a sorpresa, arriva ora una annuncio da Nikon relativo alla futura ammiraglia mirrorless con innesto a baionetta Z-Mount, siglata Nikon Z 9, che l’azienda giapponese considera una netta evoluzione in termini di tecnologia e prestazioni: la macchina infatti è studiata per offrire le migliori prestazioni della storia di Nikon sia in campo foto che video.

L’ammiraglia adotterà un innovativo sensore CMOS stacked Full Frame FX di recente sviluppo, e un nuovo, potente, processore. In risposta alle evolute necessità  di fotografi esigenti e professionisti e videomaker, la Nikon Z 9 supporterà la registrazione video 8K, nonché specifiche video adatte a soddisfare esigenze e flussi di lavoro diversificati.

Nikon annuncia che la Z 9 offrirà ‘funzionalità eccezionali, superiori a quelle delle precedenti reflex e mirrorless digitali, per un’esperienza senza precedenti in termini di prestazioni’.

Non resta che verificare sul campo tali affermazioni. Al momento in cui scriviamo, in ogni caso, non sono stati rivelati dettagli tecnici, né la data di commercializzazione e il prezzo.

www.nital.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest