iPad mini, iPad ed Apple Watch Series 7, continuano le novità Apple

Oltre all’iPhone 13 l’azienda di Cupertino ha presentato diverse novità per la gamma di tablet e smartwatch: iPad mini è tutto nuovo, iPad ha lo stesso design ma nuove caratteristiche e Apple Watch ha lo schermo più grande e resistente.

Assieme ai nuovi iPhone, Apple ha presentato diversi aggiornamenti anche per i tablet iPad e lo smartwatch Apple Watch: le novità più importanti sono quelle riservate all’iPad mini (foto in apertura), rinnovato nel design e nelle caratteristiche tecniche.
Il nuovo iPad mini ha adesso un look simile agli iPad Air, con la cornice sottile che circonda lo schermo Liquid Retina da 8,3″: il display ha una superficie laminata con rivestimento antiriflesso,  500 nit di luminosità e supporta la gamma cromatica P3 e il True Tone che regola i colori in base all’ambiente circostante. La scocca in alluminio è disponibile in una nuova gamma di colori- rosa, galassia, viola e grigio siderale – ed integra altoparlanti stereo in orizzontale e sensore di impronte digitali Touch ID nel tasto di accensione. Il tablet è compatibile con Apple Pencil 2, che si collega al dispositivo in wireless e si ricarica grazie ad un magnete sul lato della scocca.

Il processore di iPad mini è l’A15 Bionic con GPU a 5 core e il sistema operativo iPad OS 15; la sezione di connettività del dispositivo include un ricevitore Wi-fi 6 e 5G nella versione cellular. Gli iPad mini sono inoltre dotati di USB-C a 5 Gbps per la ricarica e la connessione ad altri dispositivi come monitor, fotocamere e videocamere.

iPad Usb-C

A proposito di fotocamere, il tablet dispone di un sensore frontale da 12 MP con obiettivo ultra-grandangolare e di funzione Inquadratura automatica che tiene inquadrato automaticamente il soggetto anche quando si sposta; la fotocamera posteriore è sempre da 12 MP ma dispone di una maggiore apertura.

L’altra novità sul versante iPad è l’aggiornamento di alcune delle caratteristiche del modello ‘base’, che vede arrivare il processore A13 Bionic, la fotocamera frontale da 12 MP con obiettivo ultra-grandangolare e Inquadratura automatica, il True Tone sul display Retina da 10.2″ e le nuove opzioni per la capacità di storage, che – come su iPad mini – è da 64 GB o 256 GB.

Watch Series 7

Due parole infine per segnalare il debutto di Apple Watch Series 7: lo smarwatch ha adesso un design con bordi più sottili ed angoli smussati, che ha permesso di aumentare la superficie del display senza dover cambiare le dimensioni della scocca. L’Apple Watch è inoltre ora dotato di un cristallo anteriore più resistente e più luminoso e di certificazione IP6X anti-polvere e sabbia.

Tra le altre novità ci sono l’architettura ridisegnata dell’accumulatore e del cavo magnetico di ricarica USB-C, che è adesso il 33% più veloce di quella della scorsa generazione, nuove App, miglioramenti per il riconoscimento automatico degli allenamenti e delle cadute e una tastiera a schermo QWERTY integrata in watchOS 8. Apple Watch series 7 sarà disponibile in due versioni con cassa da 41 mm e 45 mm nelle colorazioni Mezzanotte, Galassia, verde, azzurro e (PRODUCT)RED.

I prezzi dei nuovi modelli di iPad mini partono da 559 euro mentre iPad parte da 389 euro; i tablet saranno disponibili dal 24 settembre. Apple Watch Series 7 arriverà invece nei mesi autunnali ad un prezzo ancora da definire.

www.apple.com/it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest