Let’s Get Lost

Il nostro titolo è un omaggio al bel film di Bruce Weber dedicato a Chet Baker, ma anche e soprattutto alla campagna di The Space Cinema, che ha lanciato ‘Get Lost – Perditi nelle grandi storie’: il brand movie che invita a disconnettersi dal mondo e perdersi nelle grandi storie del cinema.

“Perdersi nell’esperienza di un film al cinema e ritrovarsi migliorati nello spirito e nel corpo. Viaggiare lontano con la mente e con la fantasia comodamente seduti sulla propria poltrona, circondati dal suono, a luci spente e di fronte al grande schermo. Una sfida e una missione contro il multitasking, la vita always on fatta di continue distrazioni davanti a display e monitor, tra notifiche, squilli e chat”.

Tutto questo si sintetizza efficacemente con due parole, Get Lost, che nelle intenzioni di The Space Cinema è un esplicito invito a disconnettersi dal mondo e tuffarsi nella magìa di una sala cinematografica, perdendosi in una della grandi storie della Settima Arte. Perché – come dimostra anche  lo studio commissionato alla University College of Londonessere spettatori al cinema influisce positivamente sulla funzione cerebrale, sulle connessioni sociali, sulla produttività e sulla creatività. Insomma, il cinema fa bene alla mente e al corpo.

Nel ricordare che The Space Cinema è un  circuito presente in Italia con 36 multiplex, segnaliamo che ‘Get Lost – Perditi nelle grandi storie’ è stato creato da Joint Agency London, in collaborazione con Ridley Scott, che appare anche nel film, diretto da suo figlio Jake.

www.thespacecinema.it

Clicca per vedere Get Lost

Nella foto in apertura lo schermo della sala numero 4 del Cinema Moderno a Roma durante la conferenza stampa di presentazione di Get Lost – Perditi nelle grandi storie

 

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest