Sony Alpha 7 IV, si rinnova la mirrorless Full-frame

Arriva la Sony Alpha 7 IV: la mirrorless Full-frame di Sony si aggiorna con un sensore da 33 MP tutto nuovo e tante caratteristiche interessanti per fotografi e videomaker.

Sony presenta la quarta generazione di Alpha 7, una delle fotocamere mirrorless ad ottiche intercambiabili più apprezzate da fotografi e videomaker, professionisti e non solo.
Alpha 7 IV è costruita attorno ad un nuovo sensore CMOS Exmor R Full-frame da 33 MP, che – insieme al processore Bionz XR derivato dal modello di punta Alpha 1 – offre un range di sensibilità ISO esteso tra 50 e 204.800, con 15 stop di gamma dinamica. La nuova nata scatta immagini fino a 10 fps con autofocus e tracking, ed a proposito di AF, è da citare il sistema con Real-Time Tracking e 759 punti e supporto per Real-time Eye AF anche per animali e uccelli, disponibile anche in modo video. Presente anche un sistema di stabilizzazione ottica del sensore a cinque assi, accreditato di un vantaggio di oltre 5,5 stop.

La sezione video permette di spingersi fino a 4K 60p in Super 35mm, 4K 30p con sovracampionamento 7K e 1920×1080 a 120 fps; la profondità colore arriva a 10 bit con campionamento 4:2:2, mentre per la codifica e la compressione sono presenti opzioni intra-frame XAVC S-I e il formato XAVC HS. Derivate dalla gamma di macchine da presa professionali Cinema Line Sony sono poi le possibilità di applicare alle riprese le curve gamma S-Cinetone e S-Log3. Sempre per aiutare i videomaker, sono presenti poi diverse funzioni di assistenza per la gestione dell’autofocus, siglate AF Assist e Focus Map. Altra novità interessante è una funzione di compensazione del focus breathing con un leggero crop dell’inquadratura.

Il corpo della Alpha 7 IV è realizzato in Sorplas – un materiale plastico riciclato recentemente sviluppato da Sony – e lega di magnesio, e presenta una ghiera di controllo a due livelli per selezionare le modalità Foto/Video/S&Q e le modalità Auto/P/A/S/M e MR (Memory Recall); un pulsante Rec dedicato è integrato nella scocca sopra il corpo macchina.
Le altre caratteristiche includono touchscreen LCD ruotabile da 3″, mirino OLED Quad-VGA, microfono stereo, jack per cuffie da 3,5″, doppio slot per schede SD/CFexpress, Wi-fi, Bluetooth, slitta accessori multi-interface, USB-C con funzione di ricarica e LAN cablata e HDMI.

La fotocamera mirrorless Sony Alpha 7 IV sarà disponibile a partire da dicembre, ad un prezzo indicativo di 2.800 euro per il solo corpo; previsto inoltre un kit con obiettivo zoom 28-70 mm al prezzo indicativo di 3.000 euro.

Di seguito il video di presentazione

www.sony.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest