Fra pochi giorni arriva Tutto Digitale 147

La prossima settimana, prima agli abbonati, e poi in edicola, arriva il nuovo numero di Tutto Digitale, il 147. Un vero ‘finale di stagione’ (la XXIV) ricco di contenuti, come…

Mancano davvero pochi giorni per il prossimo numero 147 di Tutto Digitale, in anteprima al Micro Salon e poi, all’inizio della prossima settimana disponibile per gli abbonati (sia all’edizione elettronica che a quella stampata)

Un numero davvero ricco di contenuti, che chiude degnamente la XXIV stagione della serie, pardon il XXIV anno di pubblicazioni.

Cosa troviamo all’interno? Innanzitutto una rassegna di novità imperdibili, fra modelli appena presentati ed altri in arrivo. Tanti apparecchi che fanno ipotizzare un futuro hi-tech più eccitante che mai.

Al solito, non mancano gli articoli cosiddetti di ‘attualità tecnica’, questa volta legati sostanzialmente ai nuovissimi Cinema Paradiso, o meglio ai più recenti Paradisi del Cinema, e un’ultima puntata dello spazio Helzapoppin’, in cui si parla di fotocamere ‘instant classic’ e droni subacquei, di cortometraggi pubblicitari davvero spettacolari ed altro ancora.

Il pezzo forte, però, è probabilmente costituito dalla corposa sezione prove, che occupa decine di pagine per presentare ogni aspetto dei ‘magnifici 7’, ovvero ben (sette!) test dedicati agli apparecchi del momento.

Troviamo quindi l’hard disk portatile SanDisk G-Drive Armour ATD, soluzione leggera ma robusta per l’archiviazione ‘mobile’, e le fotocamere mirrorless Panasonic GH5 II e Sony A7 IV, aggiornamenti importanti di modelli apprezzati. E poi, per la categoria macchine da presa/videocamere, ci sono tre modelli ben diversi fra loro, ovvero la Blackmagic Ursa Mini Pro 12K, il miglior rapporto prezzo/definizione, la RED V-Raptor, l’ultima ‘bomba’ dell’azienda californiana, e la Canon XF 605, una delle camere più versatili di sempre. Per finire, l’obiettivo Laowa OOOM 25-100 mm T 2,9, di cui anticipiamo il titolo del test: Ooom, che zoom!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest