Sekonic L-398A Studio Deluxe III, arriva la 70th Anniversary Edition

Per festeggiare 70 anni dalla fondazione dell’azienda, Sekonic lancia una versione assolutamente particolare del suo esposimetro L-398A Studio Deluxe III

Il primo modello Sekonic – un nome che da sempre è sinonimo di ‘esposimetro’ – è stato presentato nel 1949. Due anni dopo, nel 1951, l’azienda viene fondata come “Seiko Electronic Co. Ltd”, e da allora, dicono con orgoglio gli attuali responsabili, “non abbiamo mai perso di vista la nostra passione per il design e l’ingegneria”.

Passano gli anni, con una costante: un prodotto –  con i modelli della serie Studio Deluxe – è diventato il segno distintivo del marchio Sekonic, l’oggetto del desiderio dei professionisti ‘duri e puri’. Oggi, il light meter (l’esposimetro, insomma) L-398A Studio Deluxe III continua ad essere uno degli strumenti preferiti dei fotografi tradizionali, come dei videomaker e cinematographer, e, vista la coincidenza dei 70 anni dalla fondazione in questo 2021, l’azienda ha scelto di celebrare l’appuntamento creando una special limited edition (appena 700 esemplari) del suo prodotto più noto e diffuso, appunto il light meter (l’esposimetro, insomma) L-398A Studio Deluxe III 70th Anniversary Edition.

Già disponibile presso un numero selezionato di rivenditori, questo modello è basato sulla versione originale dello Studio Deluxe, lanciato nel 1956, ed è disponibile in una colorazione calda, che Sekonic definisce ‘burgundy and rose gold’. In dotazione, per la conservazione di L-398A Studio Deluxe III 70th Anniversary Edition, un box rivestito con lacca giapponese, un piccolo cuscino (sempre in Burgundy + Rose Gold), e una speciale custodia in pelle con cinghia.

Qui il sito dedicato al 70mo anniversario e qui sotto un video che mostra le peculiarità del Sekonic L-398A Studio Deluxe III 70th Anniversary Edition

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest