Canon DP-V1830, monitor pro da 18” 4K HDR

Studiato per i professionisti delle produzioni broadcast e cinematografiche, arriva il display portatile Canon DP-V1830 caratterizzato da altissima qualità immagine e strumenti di monitoraggio HDR

Generare immagini di qualità con gli strumenti moderni di ripresa è di certo importante, soprattutto oggi, periodo in cui si è spostato lo standard di settore dal FullHD al UHD e 4K.

Già apprezzata produttrice di monitor professionali di successo,  Canon annuncia ora il nuovo modello portatile DP-V1830, un display di riferimento che risponde alle necessità delle produzioni broadcast e cinematografiche 4K HDR (4K 60P 4:2:2 a 10 bit, o 4K 30P 4:4:4 a 12 bit; può anche supportare i segnali 8K).

In primis il nuovo prodotto – pur studiato per essere leggero quanto basta (ovvero 7,5 kg) per essere impiegato per il monitoraggio sul set e nelle unità mobili per le riprese in esterna, è realizzato per non porre problemi di affidabilità, assicurando la necessaria robustezza per le installazioni mobili.

Canon dichiara per questo modello una luminosità di 1.000 cd/m2 sull’intero schermo, con un livello nero minimo di 0,001 cd/m2); inoltre, offre prestazioni HDR superiori e una riproduzione dei colori precisa, ed ha ottenuto la certificazione Dolby Vision e il Grade 1.

Prestazioni legate alla qualità di immagine a parte, il display DP-V1830 integra tutte le funzionalità di monitoraggio HDR che permettono ai professionisti di disporre delle informazioni necessarie per un’analisi dettagliata delle immagini.

Il DP-V1830 – che sarà in vendita dal primo trimestre 2022 – dispone di 4 terminali 12G-SDI e 1 HDMI.

www.canon.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest