Mer 29 Giugno 2022

Premiere Pro, aggiornamento per il software di editing Adobe

Premiere Pro Remix

Adobe aggiorna il software di editing della Creative Cloud: oltre alle prestazioni migliorate c’è un nuovo strumento per l’audio che sfrutta l’IA.

Adobe ha rilasciato nuovi aggiornamenti per Creative Cloud ed in particolare per il noto e diffuso software di editing video Premiere Pro: andiamo a vederle in dettaglio.

La prima novità è lo strumento Remix, che sfrutta l’IA Adobe Sensei per sincronizzare le clip musicali ai contenuti video, analizzando le canzoni e generando un mix che corrisponda alla durata necessaria; è sufficiente provare le diverse opzioni e gli slider del pannello dedicato per effettuare in pochi secondi un procedimento che in passato poteva richiedere tagli manuali, sfumature e molto tempo.

Un’altra novità è il miglioramento della funzione Speech to text, che offre trascrizioni più veloci (fino a tre volte su processori Intel Core i9 e Apple M1) e la possibilità di effettuare il download dei pacchetti delle 13 lingue supportate per lavorare in locale.

Altri aggiornamenti includono il supporto all’accelerazione GPU, per gli effetti Linear Wipe e Block Dissolve e per le esportazioni HEVC 420 a 10 bit, con velocità fino a 10 volte superiore rispetto al passato su PC Windows con GPU Intel e Nvidia. Infine, arriva il supporto al materiale girato con la nuova Canon EOS R5 C.

Gli aggiornamenti per Adobe Premiere Pro sono già disponibili nell’ultima versione scaricabile da Creative Cloud.

www.adobe.com/it

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE