Lun 5 Dicembre 2022

Panasonic Lumix GH6, nuova mirrorless video top di gamma

Panasonic Lumix GH6

Da tempo annunciata, arriva Lumix GH6, la nuova fotocamera mirrorless di Panasonic: l’aggiornamento porta un sensore di nuova generazione, un processore più potente, tante opzioni video e audio e altro ancora

Panasonic presenta la GH6, nuova fotocamera mirrorless ammiraglia della serie Lumix. La macchina ha un design ‘fotografico’ ma come di consueto strizza molto l’occhio ai videomaker ed è costruita attorno ad un nuovo sensore in formato Micro Quattro Terzi Live MOS, privo di filtro passa basso e con risoluzione di 25.2 MP. Il sensore è in grado di scattare con ISO eq. compresi fra i valori di 100 (estendibile a 50) e 25600 e riprendere con ISO eq. compresi fra 100 (estendibile a 50) e 12.800. Accoppiato al sensore c’è uno stabilizzatore a 5 assi che promette di compensare fino a 7,5 stop e di creare immagini equivalenti a 100 MP a mano libera tramite la modalità High Resolution.
La gestione del tutto è affidata al processore Venus Engine, che è quasi il doppio più potente rispetto alla passata versione ed è dotato di diverse funzioni per il miglioramento del dettaglio, la riduzione del rumore e l’ottimizzazione della fedeltà cromatica.

Come da tradizione Panasonic, la sezione video della Lumix GH6 è molto evoluta, a partire dalle funzioni di registrazione video interna a 5.7K 30p in Pro Res 422 HQ e Pro Res 422; ci sono anche modalità 4:3 anamorfiche in 5.7K 60p/50p e la possibilità di registrare su scheda in 4K 60p 4:2:2 a 10 bit anche in simultanea con un recorder esterno HDMI. Da citare poi l’opzione di ripresa in 4K a 120 fps e in Full HD a 240 fps, in aggiunta ad una funzione a frame-rate variabile VFR con un massimo di 300 fps.
La mirrorless supporta la ripresa HDR ed ha una gamma dinamica di 12+ stop per la registrazione V-Log con gamut completo, espandibile a 13+ stop in modalità Dynamic Range Boost.
La macchina è dotata di una ventola di raffreddamento che consente di riprendere senza limiti di tempo e sono in sviluppo aggiornamenti firmware che aggiungeranno ulteriori opzioni a livello di versatilità, come il supporto a nuove risoluzioni e formati e la registrazione diretta USB-SSD.

Il corpo della GH6 ha un telaio in lega di magnesio ed è resistente a spruzzi, polvere e freddo, integra un touchscreen orientabile da 3″, un mirino OLED, un doppio slot per CFExpress e SD, una uscita HDMI tipo A e una porta USB utilizzabile anche per la ricarica dell’accumulatore; non mancano poi connessioni Wi-fi e Bluetooth. Per finire da segnalare la sezione audio, con supporto per quattro canali, grazie al microfono a due canali integrato, al quale si può aggiungere un dispositivo XLR tramite adattatore; presente anche un jack stereo da 3,5″.

La fotocamera mirrorless Lumix GH6 sarà commercializzata a partire da Marzo nelle versioni GH6 (solo corpo), DC-GH6ME (kit con 12-60 mm Lumix) e DC-GH6LE (kit con 12-60 mm Leica): i prezzi saranno rispettivamente di 2.199 , 2.399 e 2.799 euro.
Da segnalare anche una promozione che permetterà, a chi acquista una GH6 prima del 30 aprile 2022, di ricevere in omaggio una scheda Lexar Professional CFexpress Type B Gold Series da 128 GB.

www.panasonic.com/it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE