Dom 27 Novembre 2022

Il grande libro del vintage

Innanzitutto una precisazione. Questo che vi presentiamo non è un testo per collezionisti – con tante foto e le valutazioni economiche degli oggetti – e per chi raccoglie, in giro per mercatini, abiti usati, vinili, giocattoli di latta, oggetti di modernariato e simili. Tutti questi prodotti di varie epoche sono certamente anche protagonisti del libro, non come oggetti in sé, ma come elementi attraverso i quali si sono diffuse al tempo le diverse tendenze. Tendenze che sono tornate di recente prepotentemente alla ribalta, in qualche modo riassorbite nella vita di oggi, al punto da farne parte come fossero senza tempo…

Il grande libro del vintage, in sostanza, passando attraverso esempi più che significativi di ieri, racconta come e perché è nato e poi si è sviluppato quel fenomeno che oggi definiamo ‘vintage’ tout court, analizzando i vari aspetti. E così, nella lettura si ripercorrono insieme all’autrice il periodo d’oro della Vespa e quello in cui imperversava la voce di Orietta Berti, il boom dei pantaloni a zampa d’elefante e il momento della serie televisiva Friends e lo spot di Calimero, e come tutto questo è stato attualizzato. E naturalmente nel discorso sono compresi tanti oggetti tecnologici ‘dei bei tempi’ amati e posseduti dai lettori più grandicelli di Tutto Digitale, che son tornati o stanno tornando in auge. Del resto, come si dice? Il futuro ha un cuore antico…


Il Grande libro del vintageIl grande libro del vintage
Il Saggiatore
Sabina Minardi
pagine 280 – € 29,00

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Le dodici vite di Alfred Hitchcock

Le dodici vite di Alfred Hitchcock

Hitchcock, o semplicemente Hitch. Basta la parola, anzi il nome, per evocare immediatamente la vita e soprattutto le opere del mago del brivido, del re

Scriviamo un film

Scriviamo un film (recensione)

Age. Scriviamo un film. Già bastano nome dell’autore e titolo del libro per chiarire di cosa stiamo parlando. Se poi aggiungiamo il sottotitolo, Manuale di

Alla ricerca del suono perfetto

Ponderoso compendio – 450 pagine scritte fitte fitte e con pochissime immagini (grafici b/n, peraltro) – dedicato alla storia della musica registrata, scritto dal giornalista

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE