Mar 29 Novembre 2022

Sony Italia, Federico Cappone diventa Country Head

Federico Cappone Sony Country Head

Top Management interamente italiano, con Federico Cappone Country Head, Stefano Ornaghi Direttore Vendite, e Angelo D’Orta Direttore Marketing Consumer, per la filiale italiana di Sony

“Credo fermamente nel lavoro di squadra, nella responsabilizzazione delle persone e nella dedizione a volersi migliorare continuamente, perché a ogni sforzo corrisponda sempre un risultato positivo. Ringrazio l’azienda per la fiducia, le crescenti responsabilità e soprattutto per aver riconosciuto il merito e il lavoro di tutta la squadra italiana, che sarà ora guidata da un management interamente italiano”.

Con queste parole, Federico Cappone ha commentato oggi, 1° aprile 2022, la propria nomina al vertice di Sony in Italia, come Country Head. Cappone, nato a Berlino da genitori italiani, e laureato in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing presso l’Università Commerciale Bocconi di Milano, è entrato in Sony Italia nel 2005 dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità. Direttore Vendite dal 2017, succede a Takayuki Suzuki come Country Head, con la responsabilità di consolidare la presenza del marchio nel mercato nazionale.

In quanto ai prossimi impegni, Cappone ha aggiunto: “ I risultati della nostra branch, in particolare quelli dell’anno fiscale che si è appena concluso, sono davvero importanti, i migliori degli ultimi dieci anni e il mio obiettivo personale è rafforzare ulteriormente il buon lavoro di squadra e continuare a consolidare le relazioni e le attività di vendita con i nostri partner commerciali. Guardando al futuro, Sony desidera riaffermare l’importanza della propria capacità innovativa, delle nuove tecnologie e iniziative, creando sempre nuovo valore per “riempire il mondo di emozioni”. I nostri partner del trade con cui collaboriamo quotidianamente possono contare su di noi per continuare a crescere in modo sostenibile e per saper offrire ai nostri consumatori nuove esperienze e prodotti che sappiano arricchire la vita di tutti, con un occhio di riguardo alla salvaguardia del nostro pianeta.”

Come accennato, quindi, Takayuki Suzuki – alla guida del team italiano – lascia la posizione di Country Head per ritornare in Giappone dove continuerà a fornire il suo prezioso contributo all’interno di Sony Corporation. Suzuki,con l’occasione, ha sottolineato “Sono molto contento degli anni trascorsi in Italia, dove ho trovato un team coeso e orientato al risultato, che ci ha permesso di chiudere questo ultimo anno fiscale con il miglior risultato degli ultimi 10 anni. E sono felice che Federico ricopra il ruolo di Country Head perché, grazie alla significativa esperienza maturata in seno a Sony all’interno delle divisioni vendite e marketing, nonché alla sua conoscenza del mercato e del trade, sono sicuro che saprà portare l’azienda a raggiungere nuovi obiettivi di crescita in futuro.”

E non è finita qui. Nel quadro di una riorganizzazione, Stefano Ornaghi, già responsabile della divisone Brand Activation & Marcom, assume la carica di Direttore Vendite, succedendo così a Federico Cappone, mentre Angelo D’Orta, è riconfermato nel ruolo di Direttore Marketing Consumer.

Sony in Italia si appresta, dunque, ad avere un Top Management interamente italiano, e da italiani, la cosa non può che farci piacere, nell’ottica di una collaborazione fra aziende e mercato in cui una rivista come la nostra ha il ruolo di cerniera, di ponte fra i due mondi, che di certo può essere facilitato da una visione unitaria.

A Federico Cappone, Stefano Ornaghi e Angelo D’Orta, quindi, giungano le congratulazioni di tutta la redazione di Tutto Digitale, con un grande ‘in bocca al lupo’ per un lavoro di crescente soddisfazione e successo.

Kampai! Anzi, se permettete, Cin Cin!

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE