Sab 21 Maggio 2022

Adobe Creative Cloud: arrivano Frame.io e aggiornamenti per After Effects e Premiere Pro

Adobe Frame.io

Novità per i software più utilizzati da chi lavora con il video della suite Adobe Creative Cloud; tra queste c’è anche l’integrazione con Frame.io, una piattaforma di collaborazione cloud-based

Adobe annuncia diverse novità per After Effects e Premiere Pro, due dei software più popolari della suite Creative Cloud per chi lavora in ambito video. La prima novità è l’integrazione nei software della piattaforma Frame.io (foto in apertura), che permette a editor, produttori, agenzie e clienti, di collaborare su uno spazio cloud compatibile con diversi dispositivi e dotato di tecnologia di trasferimento file accelerato e di 100 GB di spazio di archiviazione.

L’ultima versione di After Effects è poi adesso ottimizzata per i processori Apple M1 con i quali fornisce prestazioni migliorate e ha una nuova funzione di Rilevamento Modifiche Scena basato su Adobe Sensei che rileva automaticamente i cambiamenti di una scena per creare livelli individuali o creare marcatori. Ancora, c’è un nuovo visualizzatore esteso per i livelli 2D e 3D e ci sono nuovi indicatori di binning per i livelli 3D che offrono una mappa visiva di come After Effects combina i livelli 2D e 3D insieme.

Premiere Pro si aggiorna invece con una nuova Barra di Intestazione e funzioni di Importazione ed Esportazione semplificate che includono anche i preset per il caricamento diretto su piattaforme come YouTube, Facebook e Twitter; ci sono poi una funzione di correzione Colore Automatico basata su Adobe Sensei, nuove risorse Adobe Stock gratuite e diversi piccoli accorgimenti per il miglioramento delle prestazioni e del workflow.

www.adobe.com

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE