Mer 29 Giugno 2022

Benvenuti – anzi, bentornati – a Technotown!

Technotown Roma

Sì, sarebbe meglio dire ‘bentornati a Technotown’, perché l’hub della scienza creativa di Roma Capitale riapre dopo quasi due anni di chiusura e torna con tante novità, al prezzo simbolico di un euro

Villa Torlonia, quartiere Nomentano: un posto ricco di storia e famoso per i passati eventi, ma oggi proiettato anche verso il futuro. Merito di Technotown, una struttura espositiva organizzata da Zètema Progetto Cultura in cui scienza, tecnologia, ingegno, arte e matematica potranno insegnarvi a “realizzare l’impossibile”…

Nato nel 2006 e dedicato principalmente – ma non solo: anche gli adulti potranno imparare e divertirsi – a bambini e ragazzi, Technotown torna completamente accessibile al pubblico dopo circa due anni di chiusura, durante i quali sono stati eseguiti numerosi lavori strutturali e apportati degli upgrade all’offerta ludica e didattica dell’hub.

Technotown Roma

Ne consegue un progetto del tutto nuovo e un diverso target, aperto a un pubblico più ampio: non solo ludoteca scientifica per i più piccoli, per avvicinarsi alla tecnologia attraverso il gioco, ma anche fabbrica creativa per i più grandi, per scoprire ed esprimere le proprie potenzialità, avvicinandosi al mondo della ricerca e dell’innovazione, con una particolare attenzione, in ottica STEM, alle donne protagoniste in ambito scientifico.
I giovani utenti, supportati dai tutor, avranno a disposizione corsi, incontri, talk e laboratori per costruire riciclando e rigenerando in modo creativo i materiali di scarto: proposte come le “Pillole elettroniche”, dedicate alla musica elettronica, “Officina sonica”, per costruire strumenti elettroacustici, “Ricicla pensa crea”, per un uso cosciente e sostenibile della stampante 3D, e tante attività legate all’immagine (cianotipia, fotografia stenopeica, camera oscura, ritratto in studio…).

Technotown Roma

Per non parlare poi della prima “Casa del Podcast” al mondo, un luogo fisico per scoprire i contenuti audio digitali e imparare a creare podcast raccontando storie, idee e culture. Creata in collaborazione con ASSIPOD – Associazione Italiana Podcasting, lo spazio propone un’esposizione permanente sulla storia del podcast, un ciclo di incontri mensili di approfondimento e, dal 20 al 25 giugno 2022, la Settimana del Podcast, evento di formazione per i giovani creatori e occasione di incontro con le più interessanti realtà del podcasting in Italia.

Technotown Roma

La prima mostra in cartellone è “Vintage Memory Tour”, a cura di Gabriele Catanzaro: un viaggio dalla memoria umana a quella delle macchine, tra tecnologie vintage e creazioni autocostruite, alla scoperta del modo di osservare, rappresentare e raccontare il mondo che ci circonda.
Nelle vetrine – animate, tramite codice QR, da mini podcast che introducono alle tematiche e agli oggetti esposti – riproduzioni di strumenti di calcolo, macchine fotografiche, sonde spaziali, fossili e molto altro ancora, costruiti rigenerando oggetti come vecchie casse di vino, cassetti di antichi mobili, carta da regalo e vecchi vinili, nell’ottica del riciclo creativo e dell’economia circolare.
Non ci credete? Ricordatevi, a Technotown vi insegneranno a realizzare l’impossibile…

Technotown – Hub della scienza creativa di Roma Capitale
Villa Torlonia, via Lazzaro Spallanzani 1/A, 00161 Roma
Apertura dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 19.00 (chiuso lunedì)

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE