Mer 30 Novembre 2022

Canon EOS R7 e R10, nuove fotocamere ibride con sensore APS-C

Canon EOS R7

Canon presenta due fotocamere: si chiamano EOS R7 e EOS R10 e sono dotate di sensore in formato APS-C che permette di ottenere corpi macchina con dimensioni ridotte senza dover rinunciare alla versatilità del sistema EOS R e all’RF-mount

Arrivano EOS R7 e EOS R10, due fotocamere ibride Canon della gamma EOS R: le macchine adottano sensori in formato APS-C e baionetta RF e rappresentano quindi un punto d’ingresso nella gamma ‘R’ sia per chi vuole iniziare a costruire un corredo di obiettivi senza dover partire dai modelli Full Frame dell’azienda sia per chi ha già una selezione di obiettivi EF o EF-S e vuole un corpo  di ultima generazione.

La EOS R7 (foto in apertura) è il modello più evoluto fra le due, ed è ispirata alla reflex 7D: ha un nuovo sensore da 32 MP e valori di scatto a raffica che arrivano a quota 30 fps con otturatore elettronico e 15 fps con otturatore meccanico. Gli scatti a raffica supportano l’AF continuo e l’esposizione automatica e il buffer permette di registrare fino a 100 immagini in modo meccanico o 65 in modo elettronico prima di riempirsi.
La messa a fuoco è affidata al sistema Dual Pixel CMOS AF II, con tracciamento del soggetto, e dei volti e degli occhi. La macchina integra poi un sistema di stabilizzazione a 5 assi che garantisce, a quanto dichiarato dall’azienda, un risparmio fino a 8 stop.
La sezione video permette la ripresa in 4K fino a 30p con sensore pieno in oversampling a 7K (30 minuti massimo), oppure in 4K a 50/60p con sensore in crop a 1.81x o con sensore in sub-sampling senza limiti di tempo. Presenti poi opzioni per slow motion fino a 120 fps a 1080p, HDR PQ e Canon Log 3 a 10 bit.EOS R7 backIl corpo della EOS R7 è dotato di controlli che combinano la tradizionale ghiera superiore con un multi-controller AF (foto qui sopra); il display, articolato, è da 3″, e il mirino di tipo OLED. Sono presenti poi ingressi microfono e cuffie, uscita HDMI e doppio slot per schede SD UHS-II.EOS R10La EOS R10 (foto qui sopra) è invece un modello più economico: il sensore è da 24,2 MP e lo scatto continuo arriva a 15 fps (otturatore meccanico) e 23 fps (elettronico) con buffer che permette di registrare rispettivamente 30 o 26 immagini. Il sistema AF è sempre il Dual Pixel CMOS AF II, manca invece lo stabilizzatore nel corpo macchina (c’è solo il Movie Digital IS). A proposito di video, la EOS R10 registra in 4K a 60p con crop del sensore a 1.56x o in 4K a 30 fps a sensore pieno in oversampling da 6K; possibile anche la ripresa video Full HD a 120 fps e HDR PQ a 10 bit ma senza opzioni Canon Log.
I controlli della EOS R10 sono più tradizionali rispetto alla sorella maggiore, con le due classiche ghiere sulla parte alta. Anche su questo modello il mirino è OLED; il display è articolato, ma con risoluzione inferiore rispetto alla R7. Fra le connessioni sono da citare microfono e HDMI; lo slot per schede è singolo. Il flash di tipo pop-up conferma infine le velleità ‘consumer’ della EOS R10.

Entrambe le nuove EOS sono dotate di connettività Wi-fi e Bluetooth e connessioni USB-C per l’utilizzo dell’App Camera Connect e lo streaming diretto su YouTube.

Insieme alle nuove macchine Canon ha poi presentato due obiettivi RF-S leggeri e versatili, ottimizzati per i sensori APS-C: sono l’RF-S 18-45mm F4.5-6.3 IS STM e l’RF-S 18-150mm F3.5-6.3 IS STM. Le fotocamere EOS R APS-C sono poi ovviamente compatibili con i classici obiettivi per reflex Canon APS-C EF e EF-S tramite adattatore.

Le nuove fotocamere saranno in vendita da luglio: Canon EOS R10 ha un prezzo di 1.029,99 euro (solo corpo + EF-EOS R Adapter), 1.149,99 euro (kit con RF-S 18-45mm F4.5-6.3 IS STM + EF-EOS R Adapter) o 1.439,99 euro (kit con RF-S 18-150mm F3.5-6.3 IS STM + EF-EOS R Adapter).

Canon EOS R7 costa invece 1.569,99 euro (solo corpo + EF-EOS R Adapter) o 1.979,99 euro (kit con RF-S 18-150mm F3.5-6.3 IS STM + EF-EOS R Adapter).

www.canon.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE