Mer 29 Giugno 2022

DJI Mini 3 Pro, nuovo drone leggero top di gamma

DJI Mini 3 Pro

Si rinnova il drone leggero di casa DJI: Mini 3 Pro ha un sensore di nuova generazione e funzioni per il rilevamento degli ostacoli, racchiusi in un corpo compatto che pesa meno di 250 grammi.

DJI rinnova il suo drone più compatto, lanciando il nuovo Mini 3 Pro. Il drone del produttore cinese mantiene un peso minore di 250 grammi, per rientrare nelle normative UE meno stringenti, ma adotta un design rivisto e prestazioni migliorate.
Le novità partono dalla scocca, che adesso è più aereodinamica e permette di ottenere un’autonomia di volo estesa di 34 minuti. DJI Mini 3 Pro può poi contare su un nuovo sensore CMOS da 1/1.3″ con doppia sensibilità ISO nativa, su pixel da 2,4μm per una migliore resa in condizioni di bassa luminosità, e su un’ottica con apertura di f/1.7. Queste caratteristiche permettono di scattare immagini fino a 48 MP e registrare video fino a 4K/60 fps. La sezione fotocamera ha poi una nuova funzione di rotazione di 90°, per effettuare foto e video verticali da condividere su smartphone senza ritaglio. Presenti poi modalità di ripresa HDR (a 30 fps) e profili colore (Normale per la modifica in-App e D-Cinelike per la post-produzione più accurata).

Le novità non si fermano qui: il drone è dotato di un sistema di rilevamento degli ostacoli a tre direzioni, con sensori anteriori, posteriori e inferiori. Questi sensori permettono di sfruttare per la prima volta sulla gamma Mini la tecnologia Advanced Pilot Assistance Systems (APAS) 4.0, che rileva e trova automaticamente il percorso più sicuro attorno agli ostacoli, e permettono di utilizzare le funzioni FocusTrack, per riprendere un soggetto al centro dell’inquadratura mentre il drone pianifica una rotta di volo sicura.
Come da tradizione DJI, sono presenti poi diverse opzioni intelligenti per le riprese e gli scatti: oltre alla citata FocusTrack, ci sono i QuickShots come Dronie, Spirale, Ascesa, Cerchio, Boomerang, le funzioni HyperLapse e altro ancora.
Insieme a Mini 3 Pro DJI ha presentato anche il nuovo radiocomando RC (foto in basso), che ha un touchscreen integrato da 5,5 pollici.

Il drone DJI Mini 3 Pro è disponibile in diverse configurazioni: i prezzi partono da 749 euro per la versione senza radiocomando, 839 euro per quella con radiocomando RC-N1 e 1.009 euro per quella con il nuovo radiocomando RC. Il kit di accessori DJI Mini 3 Pro Fly More ha un prezzo di 189 euro e include 2 batterie, la stazione di ricarica a due vie, due set di eliche e una borsa a tracolla. DJI Mini 3 Pro DJI RCwww.nital.it

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE