Ven 1 Luglio 2022

Laowa 24mm T/14 Macro 2X PeriProbe, davvero unico

Laowa 24mm T/14 Macro 2X PeriProbe

Chi altri, se non Laowa by Venus Optics, poteva creare un obiettivo come questo? Una bacchetta magica da mettere al posto dell’obiettivo, anzi un occhio magico…

Più volte abbiamo spiegato come Laowa, prodotto da Venus Optics, sia uno dei marchi più dinamici del mercato, forte di una produzione costante di modelli di impostazione sempre originale.

Tanti modelli, dunque, adatti a differenti utilizzazioni foto e video/cinema, e un obiettivo sui generis che ha fatto conoscere il marchio in tutto il mondo: parliamo del famoso 24mm f/14 Probe. Attenzione… non si tratta di un 24 mm classico, ma di uno strumento particolare destinato a riprese davvero speciali… Uno strumento particolare, dicevamo, caratterizzato da un buon successo commerciale; inevitabile quindi pensare ad un’evoluzione della specie, che si materializza oggi con il lancio, in casa Venus Optics, del nuovo Laowa 24mm T/14 Macro 2X PeriProbe.

Laowa 24mm T/14 Macro 2X PeriProbe

L’azienda cinese sostiene che il nuovo modello – che sarà commercializzato solamente in versione cine – eredita dal precedente progetto tutte le caratteristiche che lo hanno reso unico, ma adotta vari accorgimenti per riprese ancora più estreme, nella massima semplicità: segnaliamo ad esempio l’aggiunta di una lente periscopica con angolo di campo di 85°, la possibilità di effettuare la messa a fuoco a una distanza minima di appena 2cm e di cambiare il barilotto anteriore per passare dall’ottica periscopica a quella frontale e anche di ruotare il tutto di 360° sul proprio asse.

Il sostanza, il nuovo Laowa macro, fra angolo di campo ampio e distanza davvero minima di fuoco, offre una visione “bug-eye” che permette in qualche modo di ‘immergersi’ nell’ambiente. Una situazione del resto facilitata dalla costruzione dell’oggetto, con un barilotto tubolare, lungo 40 cm, che rende agevole l’avvicinamento al soggetto, permettendo di insinuarsi fisicamente in spazi molto ristretti e realizzare riprese uniche, anche a livello del terreno. E non è tutto: il barilotto anteriore è waterproof ed è quindi possibile effettuare riprese sotto il pelo dell’acqua senza necessità di altre protezioni.

Ancora, da segnalare che l’ingrandimento massimo di 2:1 offre interessanti opzioni di ripresa, e che l’estremità del barilotto periscopico ha una filettattura da 1/4″ per l’aggiunta di eventuali accessori.

In attesa di un test tecnico che pubblicheremo prossimamente, aggiungiamo qualche altro dato. L’obiettivo – con schema ottico caratterizzato da 28 elementi in 19 gruppi – dispone di iris a 7 lamelle, offre la messa a fuoco manuale e ha un peso contenuto in 770 grammi; è disponibile per attacchi Arri PL, Canon EF, Canon RF, Nikon F, Nikon Z, Sony FE, L-mount (solo versione cine); il prezzo al pubblico è di 2.499,00 + IVA

Il nuovo 24mm T/14 Macro 2:1 PeriProbe – come tutti i Laowa distribuiti in Italia da Image Consult – può essere ordinato su www.laowa.it o presso i rivenditori autorizzati.

www.imageconsult.it

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
Laowa Argus 45mm f/0.95 Full Frame

Laowa Argus 45mm f/0.95 Full Frame

In casa Laowa arriva il terzo obiettivo della famiglia Argus Inutile star qui a ripetere ciò che scriviamo ogni volta a proposito della produzione Venus

Laowa L-Mount

Laowa, arrivano le ottiche L-mount

Venus Optics, produttore delle ottiche Laowa, ha annunciato un programma di espansione della gamma con la disponibilità di alcuni modelli in versione L-mount Come è

Laowa 12mm T/2.9 Zero-D

Laowa, ‘distorsione zero’ anche per Canon RF

Le ottiche Cine Zero-D (con D che sta per ‘distorsione’…) di Laowa ora disponibili anche con attacco Canon RF, il nuovo mount di crescente diffusione (è anche adottato sulla nuovissima RED Komodo)…

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE