Lun 3 Ottobre 2022

DJI Avata è il drone FPV che risveglia la voglia di volare

DJI Avata

Da DJI arriva Avata, un drone First Person View che si comanda grazie al Motion Controller e al visore Goggles 2: è un dispositivo dedicato a chi mette al primo posto l’esperienza di volo

DJI presenta Avata, un drone FPV (First Person View) che, rispetto ai droni ‘da videomaker’, mette in primo piano l’esperienza di volo. Il drone ha infatti un design compatto, con corpo che integra le paraeliche, e pesa appena 410 grammi.
La sezione fotocamera è dotata di obiettivo da 155 gradi e sensore CMOS da 1/1.7″ con 48 MP: offre le funzioni di registrazione video in 4K a 60 fps e 2.7K a 50/60/100 fps; l’autonomia di volo massima è di 18 minuti. Le riprese possono essere salvate sui 20 GB di spazio di archiviazione interno o su scheda microSD.
Per la stabilizzazione delle immagini ci sono le tecnologie DJI RockSteady, che elimina le vibrazioni, e DJI HorizonSteady, che mantiene l’immagine orientata al livello dell’orizzonte.

Avata integra poi le ultime tecnologie di assistenza DJI come le funzioni di Freno d’emergenza e Volo stazionario; Failsafe Return to Home riporta automaticamente il drone al punto di partenza con la pressione di un pulsante o nel caso in cui il segnale di trasmissione venga perso. Novità esclusiva di Avata è la modalità Tartaruga, che consente di riposizionare e far decollare nuovamente il drone quando atterra sottosopra. Per il controllo del drone sono presenti diverse modalità pensate per adattarsi a piloti inesperti ma anche ai professionisti.
Le consuete funzioni di sicurezza DJI, il geofencing e il sistema di ricezione AirSense ADS-B informano i piloti sulle restrizioni dello spazio aereo e avvisano quando aeroplani o elicotteri si trovano nelle vicinanze.

Per comandare Avata si utilizza il DJI Motion Controller, che sfrutta i movimenti della mano grazie ai sensori integrati, mentre per la visualizzazione del feed video ci sono i DJI Goggles 2, dotati di schermo OLED e di diottrie regolabili per adattarli anche a chi porta gli occhiali. Il feed video ha ritardo di trasmissione minore di 30 ms, distanza di trasmissione massima di 2 km, doppia frequenza con selezione automatica, bit-rate di 50 Mb/s e tecnologie anti-interferenza.

Il drone FPV DJI Avata è disponibile per il preordine sullo store DJI in diversi kit: chi ha già controller e visore potrà optare la versione stand-alone in vendita al prezzo di 549 euro, mentre la versione più completa Pro-View Combo (foto qui sotto) che include anche i DJI Goggles 2 e il DJI Motion Controller oltre a diversi accessori, ha un prezzo di listino di 1.439 euro.DJI avata fly morewww.nital.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE