Gio 6 Ottobre 2022

Si rinnova la gamma di TV Philips: arrivano tre serie OLED e Mini LED

OLED+937

Arrivano i nuovi TV Philips: i modelli OLED+937 e OLED+907 hanno il pannello EX con picco di luminosità fino a 1300 nit, mentre per chi preferisce il Mini LED c’è la serie PML9507

TP Vision presenta tre nuove serie di TV a marchio Philips: ecco i modelli OLED+937, OLED+907 e PML9507.
OLED+937 (foto in apertura) è il fiore all’occhiello della gamma, disponibile in versione da 65 e 77 pollici. Il TV adotta il pannello OLED EX con dissipatore di calore di nuova generazione che gli permette di raggiungere una luminosità di picco fino a 1300 nit. La gestione dell’immagine è affidata al processore P5 AI Intelligent Dual Engine, che si occupa anche del tone mapping delle funzioni HDR (supportati Dolby Vision, HLG, HDR10, HDR10+ e HDR10+ Adaptive). I TV sono poi dotati di ingressi HDMI 2.1 e di compatibilità ALLM e VRR con Nvidia G-Sync e AMD FreeSync Premium.
Debutta su OLED+937 anche il sistema Ambilight Next Generation, che controlla individualmente i singoli LED per una corrispondenza migliore con le immagini.
Molta attenzione è stata riservata al design ed in particolare al sistema audio di questa serie di TV: nel supporto c’è infatti un sistema Bowers & Wilkins a 5.1.2 canali con driver laterali dedicati e potenza totale di 95 W.

OLED+907

Passiamo adesso alla gamma medio/alta con OLED+907 (foto qui sopra): sarà disponibile nelle versioni da 48, 55 e 65 pollici. Anche i pannelli di queste TV sono OLED EX con picco di luminosità a 1300 nit (solo sui due tagli più grandi), ma il processore d’immagine è il P5 AI di 6a generazione. I TV condividono comunque molte delle caratteristiche con i modelli top di gamma, ed anche qui c’è un sistema audio Bowers & Wilkins; in questo caso un 3.1 con 80 W di potenza totale.PML9507La serie PML9507 (foto qui sopra) è invece dedicata a chi preferisce pannelli LCD Mini LED; i TV saranno disponibili nei tagli da 55, 65 e 75 pollici. I pannelli di tipo VA hanno una luminosità di picco fino a 1500 nit e supportano la riproduzione di materiale VRR ed a frame-rate elevato fino a 120 Hz con la compatibilità con AMD FreeSync Premium.
Fra gli ‘extra’ sono infine da citare l’Ambilight Next Generation e un sistema audio 2.1 da 70W di potenza.

Tutti i nuovi TV TP Vision Philips saranno disponibili nel Q4 del 2022. I prezzi di listino sono i seguenti: OLED+937 da 65”, 3.499 euro; OLED+937 da 77”, 4.799 euro; OLED+907 da 48”, 1.599 euro; OLED+907 da 55”, 1.999 euro; OLED+907 da 65”, 2.999 euro; PML9507 da 55”, 1.599 euro; PML9507 da 65”, 2.199 euro; PML9507 da 75”, 2.999 euro.

www.philips.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE