Ven 30 Settembre 2022

AMD Ryzen serie 7000, nuove CPU per gamer e content creator

AMD Ryzen 9 7000

AMD presenta la nuova generazione di CPU desktop Ryzen 7000: hanno fino a 16 core/32 thread e sono costruite con processo produttivo a 5nm

AMD ha presentato le nuove CPU desktop della serie Ryzen 7000, basate sull’architettura Zen 4 e pensate per l’utenza di gamer e content creator. Le CPU sono realizzate con processo TSMC a 5nm e arrivano fino a 16 core e 32 thread.

I quattro processori sono siglati Ryzen 5 7600X, Ryzen 7 7700X, Ryzen 9 7900X e Ryzen 9 7950X e hanno rispettivamente 6 core/12 thread, 8 core/16 thread, 12 core/24 thread e 16 core/32 thread; le frequenze base sono di 4,5 o 4,7 Ghz e arrivano fino a 5.7 Ghz con boost nel modello top di gamma, con un TDP (potenza termica a pieno carico) massimo di 170 W.
Le nuove CPU, comparate con la precedente generazione, hanno prestazioni medie migliorate fino al 29%, con picchi del 45% in applicazioni 3D come POV-Ray e del 15% in alcuni ambiti gaming.

Insieme alle CPU, AMD ha poi svelato quattro motherboard che adottano la nuova piattaforma desktop Socket AM5, con supporto PCIe 5.0 e DDR5 dual-channel; le schede madre sono siglate B650, B650E, X670 e X670 Extreme.

Le nuove CPU AMD Ryzen 7000 saranno disponibili a partire da fine settembre, con prezzi che partono da 299 dollari USA ed arrivano a 699 dollari USA. Le motherboard con socket AM5 hanno prezzi a partire da 125 dollari USA, ed arriveranno sul mercato fra settembre ed ottobre.

www.amd.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE