Mer 5 Ottobre 2022

Canon XA65, XA60, XA75, XA70 e Legria HF G70, compatte pro e prosumer

Canon XA65 Canon XA60 Canon XA75 Canon XA70

XA65, XA60, XA75, XA70 e Legria HF G70 sono queste le sigle delle nuove macchine compatte Canon, quattro “pro”ed una prosumer studiate per riprese agili

Canon a IBC, fra le diverse novità ed aggiornamenti, ha presentato quattro videocamere professionali compatte, siglate XA65, XA60, XA75 e XA70, oltre alla prosumer Legria HF G70: cinque modelli di ingombro ridotto, adatti ad un’ampia gamma di utilizzazioni. Le XA65/XA60 e XA75/XA70 – con processore DIGIC DV6 e sensore CMOS da 1/2.3” e 1.0” rispettivamente, permettono riprese in 4K UHD e FHD con oversampling per una qualità HD superiore. Tutti i modelli offrono la registrazione MP4, e le XA anche quella XF-AVC per supportare le applicazioni broadcast.

Dal punto di vista dell’obiettivo, le XA65/XA60 offrono uno zoom ottico 20x mentre le XA75/XA70 uno zoom 15x; tutti questi modelli supportano lo zoom digitale 40x, che arriva a 800x (XA65/XA60) e 600x (XA75/XA70). I modelli XA75/XA70 adottano il sistema Dual Pixel CMOS AF, mentre le XA65/XA60 impiegano un AF ibrido per un fuoco preciso anche in condizioni di scarsa illuminazione; tutti offrono velocità di messa a fuoco regolabile per un AF fluido o veloce, controllabile dal display LCD touch da 3,5″; disponibili le modalità Face Detection AF e Face Tracking, oltre che la regolazione manuale. Le nuove macchine possono essere facilmente integrate in una configurazione multi-camera grazie al menu immagine personalizzato, dispongono di due ingressi audio XLR e PCM lineare a 4 canali che consentono di impostare il livello di registrazione e la sensibilità dell’input, e consentono la trasmissione in streaming video HD in formato UVC tramite USB-C.

Da segnalare che tutti i modelli includono un’uscita HDMI e il backup simultaneo e la registrazione relay con doppia scheda SD, mentre XA65 e XA75 offrono un’uscita 3G-SDI extra. Qualche dettaglio sulla Legria HF G70, che adotta un sensore CMOS di tipo 1/2.3 e un obiettivo zoom 20x, per registrare video 4K UHD nel formato MP4 e riprese HD con oversampling e dispone di varie modalità scena.

www.canon.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE