Lun 28 Novembre 2022

Mr Vendetta/Lady Vendetta (recensioni Blu-ray Disc)

Lady Vendetta

Abbiamo parlato più volte su queste pagine di Park Chan-wook, regista, sceneggiatore e produttore sudcoreano. Un personaggio “di culto”, che si è creato una grande fama per la produzione di vari film “eccessivi”, che non possono lasciare indifferenti, come i tre acclamati episodi della cosiddetta “trilogia della vendetta”, ovvero Mr. Vendetta (2002), Old Boy (2003) e Lady Vendetta (2005), oltre che con altri film di ‘genere’ differente. Che possa piacere o no il suo cinema, parliamo comunque di un autore indubbiamente caratterizzato da uno stile personale, le cui opere meriterebbero una visione anche da parte degli scettici, quantomeno per “essere informati dei fatti”. Oltre a Thirst (un film del 2009, recensito sul numero 149 di Tutto Digitale, che è un horror davvero sui generis, con protagonista un prete/vampiro), abbiamo recensito anche Old Boy (Tutto Digitale n.144). Episodio centrale della trilogia, Old Boy è stato definito da Quentin Tarantino, presidente di Giuria al Festival di Cannes 2004, ‘il film che avrei voluto girare’, e non a caso l’opera si è aggiudicata il Grand Prix du Jury in quell’anno.

Qui vogliamo racchiudere nello stesso spazio le recensioni di Mr. Vendetta e Lady Vendetta, e chiudere il cerchio, o meglio il triangolo. Iniziamo con il dire che questi titoli su BD – compreso il citato Old Boy – sono proposti da Lucky Red e Koch Media nella apprezzata collana Midnight Factory, che ha una grande tradizione per legare forma e sostanza. Le edizioni home video dei titoli della trilogia offrono ogni film su doppio supporto Blu-ray Disc, addirittura in versione 4K UHD e ”normale”, e sono arricchite con numerosi contenuti extra (3 dischi in totale, nel caso di Old Boy, con uno interamente dedicato ad ospitare ben 9 ore di extra). E non è tutto. All’interno dei vari box, ben realizzati, troviamo infatti per ogni titolo un libretto di approfondimento, con fotografie e testi curati da Manlio Gomarasca per Nocturno Cinema, ed una cartolina da collezione. I cofanetti sono disponibili su Fan Factory.

Mr. Vendetta

In quanto a Mr Vendetta, sostanzialmente si tratta di una storia semplice che si complica inevitabilmente lungo la strada, e si trasforma in una narrazione complessa con vendette a catena. Di certo – al di là degli eccessi d’autore, per così dire – nelle oltre due ore di lunghezza si può apprezzare uno stile di regia caratteristico ed efficace, che sarò gradito ai veri cinéphiles. I quali considereranno positivamente anche la presenza dei numerosi contenuti extra (oltre un’ora di lunghezza, con Commento audio del regista, Making of, Gli storyboard, Gli effetti speciali, La vendetta secondo Kim Newman, trailer originale) Dal punto di vista tecnico, da segnalare una definizione davvero elevata anche solo nel disco Blu-ray “normale”, accompagnata spesso da una grana fine nelle scene forse voluta per rendere più “cinematografica” la visione. Audio, basato principalmente sui dialoghi, poco spettacolare, ma senza problemi.

Per finire, parliamo ora del terzo ed ultimo episodio della trilogia, Lady Vendetta. Come in qualche modo lascia intuire il titolo, questa volta si tratta di una storia al femminile, di una vendetta che riguarda una protagonista. Anche in questo caso non sveliamo la trama del film, certi che gli spettatori preferiranno vedere direttamente come si svolge il tutto. Che – pur trattando sostanzialmente la stessa materia, il desiderio di vendetta, ha un andamento diverso, con un finale che fa riflettere. E, fra una riflessione e l’altra, si imprime nella memoria la scena con i “vendicatori” in posa per una foto ricordo (scattata con una compatta; al tempo della realizzazione del film gli smartphone erano ai primi vagiti, e di selfie – per fortuna! – non si parlava ancora). Ma, come ha ben intuito e mostrato il regista, il narcisismo non ha epoca, e testimoniare la propria presenza anche in situazioni al di là del bene e del male – per quanto discutibile, se non orribile – per molti vale come una medaglia al (de)merito. Per finire, sul fronte tecnico da segnalare prestazioni all’altezza di ogni situazione, non contando la possibilità di fruire della versione 4K UHD. Per quello che riguarda gli extra, oltre a libretto e cartolina da collezione già citati, da segnalare circa due ore e mezza di filmati ed altro, che di certo aiutano ad entrare in questo film sui generis e anche un po’ nel pensiero di Park Chan-wook.

Mr. Vendetta Mr. Vendetta
Drammatico/horror – Midnight Factory /Lucky Red/Koch Media
Di Park Chan-wook; con Song Kang-ho, Shin Ha-kyun, Bae Doona, Lim Ji-Eun; 2002; 129’;
Disco 1: film in Blu-ray 4K UHD; DTS HD-MA 5.1 (ita, coreano); sottotitoli italiano, italiano NU, 2.35:1;
Disco 2: film in Blu-ray; DTS HD-MA 5.1 (ita, coreano); sottotitoli italiano, italiano NU, 2.35:1;
34,99 euro
Film: 8/10
Wow: 7/10
Tecnica: 8/10
Extra: 8/10
Overall: 8/10

Lady VendettaLady Vendetta
Drammatico/horror –
Midnight Factory /Lucky Red/Koch Media
Di Park Chan-wook; con Lee Young-ae, Choi Min-sik,
Lee Seung-Shin,; 2005; 115’;
Disco 1: film in Blu-ray 4K UHD; DTS HD-MA 5.1 (ita, coreano); sottotitoli italiano, italiano NU, 2.35:1;
Disco 2: film in Blu-ray; DTS HD-MA 5.1 (ita, coreano); sottotitoli italiano, italiano NU, 2.35:1;
34,99 euro
Film: 8/10
Wow: 7/10
Tecnica: 8/10
Extra: 9/10
Overall: 8/10

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE