Sab 26 Novembre 2022

Nuovi proiettori Epson: dal cinema in casa al business

EH-LS800B

Epson presenta tanti nuovi videoproiettori: oltre ai modelli per cinema in casa e gaming con ottica tradizionale ci sono quelli ad ottica ‘super ultra-corta’ e quelli della categoria ‘crossover’ pensati per il mondo business.

Arrivano sei nuovi videoproiettori da Epson: si adattano a diverse esigenze e contesti di installazione, con quattro modelli adatti principalmente a cinema in casa e gaming e due ‘crossover’ pensati per il lavoro e la formazione.
Cominciamo con EH-LS800B (nero – nella foto in apertura) ed EH-LS800W (bianco), due proiettori ad ottica super ultra-corta, in grado di restituire immagini con dimensioni comprese fra gli 80 e i 150 pollici a partire da 2,3 cm di distanza dalla parete. I proiettori hanno una matrice 3LCD con sorgente laser da 4.000 lumen, accettano segnali 4K UHD e riproducono immagini con quella che Epson chiama “risoluzione 4K PRO-UHD”, ovvero il raddoppio della risoluzione Full HD ottenuto tramite lo spostamento di ciascun pixel in diagonale (vobulazione). I proiettori supportano HDR10 e dispongono di ingressi dedicati per il gaming con tempo di risposta ridotto a 20 ms; presenti poi le connettività Bluetooth e Wi-fi, la piattaforma ‘smart’ Android TV integrata e un sistema audio con speaker a 360 gradi realizzato da Yamaha.Epson EH-TW6150I modelli EH-TW6150 (foto qui sopra) e EH-TW6250 sono invece due videoproiettori entry-level per cinema in casa e gaming con ottica con zoom 1,6x in grado di proiettare con dimensioni fino a 500 pollici: sono caratterizzati da un pannello 3LCD e da una sorgente a lampada tradizionale (10.000 ore di durata) con luminosità fino a 2.800 lumen; anche in questo caso la risoluzione massima supportata è il 4K PRO-UHD. La differenza fra i due modelli riguarda la presenza della piattaforma Android TV, esclusiva di EH-TW6250.

Per finire, ecco i modelli CO-W01 e CO-FH02, che inaugurano la categoria che Epson chiama ‘crossover’ di apparecchi polivalenti facili da trasportare, pensati non solo per le sale riunioni ma anche per essere usati a casa in smart-working: hanno una luminosità di 3.000 lumen e risoluzione rispettivamente WXGA (1280×768) e Full HD. Il modello CO-FH02 è inoltre dotato di piattaforma Android TV.

I videoproiettori Epson EH-LS800B e EH-LS800W hanno un prezzo di 3.760,65 euro. I modelli EH-TW6150 e EH-TW6250 hanno un prezzo di 1.269,81 euro e 1.320,65 euro rispettivamente. Infine, CO-W01 e CO-FH02 hanno un prezzo di 558,15 euro e 812,31 euro rispettivamente.

www.epson.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Epson Sede Italiana

Epson, doppia festa

L’azienda giapponese festeggia 20 anni al vertice del settore della proiezione, e nomina Massimo Pizzocri nuovo Vice President Professional Displays. Buone notizie e nuove nomine

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE