Lun 5 Dicembre 2022

Hasselblad, mirrorless X2D 100C con tre ottiche

Hasselblad X2D 100C

Arriva la nuova fotocamera medio formato X2D 100C di Hasselblad, con sensore da 100MP, accompagnata da tre nuovi obiettivi della famiglia XCD (XCD 2,5/38V, XCD 2,5/55V e XCD 2,5/90V)

Dopo la X1D-50C, e della sua versione successiva, la X1D II 50C, l’azienda svedese Hasselblad presenta ora la nuova X2D 100C, una fotocamera mirrorless digitale di medio formato di nuova generazione. L’Hasselbad X2D 100C, come lascia intuire la sigla, dispone di un sensore CMOS retroilluminato (BSI) da 100 megapixel. Il dispositivo, caratterizzato da una superficie di 43,8 × 32,9 mm, offre una gamma dinamica dichiarata fino a 15 stop con una profondità di colore di 16 bit.

A detta dell’azienda, la X2D 100C consente “un’esperienza creativa inimmaginabile in passato”, permettendo di catturare le complessità delle luci e delle ombre di un’immagine, grazie alla Hasselblad Natural Colour Solution (HNCS). La nuova macchina – caratterizzata dall’adozione di un corpo in alluminio color grigio scuro – dispone di un inedito sistema di stabilizzazione dell’immagine all’interno del corpo macchina (IBIS) a 5 assi e che permette di guadagnare fino a 7 stop, sviluppato autonomamente per soddisfare i requisiti di un sensore da 100 MP.

Hasselblad X2D 100C

La Hasselblad X2D 100C è dotata di un mirino elettronico (EVF) OLED da 0,5″ con 5,76 MP, con frequenza di aggiornamento di 60 fps. Un mini display superiore a colori da 1.08″, e un display touch posteriore inclinabile da 2,36 MP e 3.6″, permettono di tenere sotto controllo tutte le operazioni.
L’autofocus, con 294 zone a rilevamento di fase (PDAF), garantisce la rapida individuazione e messa a fuoco del soggetto.

La X2D 100C acquisisce file in formato RAW 3FR e JPEG full-size, mentre l’SSD integrato da 1 TB e il supporto di schede CFexpress di tipo B garantiscono un’alta velocità di cattura per i soggetti in rapido movimento. La batteria ha un’autonomia di 420 scatti (CIPA) e supporta la ricarica rapida PD 3.0. La X2D 100C è naturalmente compatibile con Phocus, il software gratuito di elaborazione delle immagini di Hasselblad. Da notare che la macchina – rara avis – non permette nessuna registrazione video…

Con l’occasione si è arricchita la gamma di obiettivi del Sistema X, che sale a 13 modelli in totale con la presentazione di XCD 2,5/38V, XCD 2,5/55V e XCD 2,5/90V; questi sono compatibili con qualsiasi fotocamera del sistema X, ma esprimono tutto il loro potenziale usati con la X2D 100C. Ne parleremo in un’altra occasione. Prezzi di listino, IVA compresa: X2D 100C 8.699 euro; obiettivi XCD 2,5/38V, XCD 2,5/55V e XCD 2,5/90V rispettivamente 4.199, 4.199 e 4.799 euro.

wwww.hasselbald.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE