Sab 26 Novembre 2022

La Dolce Vita di Federico Fellini e Leo Catozzo: tra sogno, magia e realtà

La Dolce Vita di Federico Fellini e Leo Catozzo: tra sogno, magia e realtà

Lo storico Palazzo Ruspoli di Nemi riapre le porte ad una nuova esposizione: in calendario, infatti – dal 28 ottobre al 13 novembre – una mostra artistico-documentale dal titolo ‘La Dolce Vita di Federico Fellini e Leo Catozzo: tra sogno, magia e realtà’

Non c’è bisogno di tanta fantasia per capire che stiamo parlando di un importante sodalizio di due grandi protagonisti del cinema italiano del dopoguerra. Un viaggio nel tempo basato sul rapporto professionale e personale fra il regista e Leo Catozzo che con lui condivise la lavorazione e il montaggio di quattro capolavori (La strada, Le notti di Cabiria, La Dolce Vita e 8 e ½, oltre a un episodio di Boccaccio ’70), e che era soprattutto confidente e amico dell’artista riminese.

Di Fellini si sa tutto o quasi, e vale forse la pena di ricordare ai non addetti che Catozzo fu uno dei maggiori protagonisti del montaggio cinematografico e mise la firma su diverse opere significative dirette da registi del calibro di Soldati, Lattuada, Camerini, De Filippo, Rossellini, Germi e Visconti.
E non è tutto qui. Il montatore, infatti, fu l’inventore della famosa “Pressa Catozzo o Cabiria”, usata per la prima volta appunto ne Le notti di Cabiria. Uno strumento sui generis che rivoluzionò la tecnica di montaggio, per il quale Catozzo fu insignito di un Oscar speciale nel 1990, il Technical Achievement Award.
Tale pressa, insieme ad altri dispositivi (come la moviola originale Steenbeck, “regina del montaggio”), e vari materiali proveniente dall’archivio privato della famiglia Catozzo, e naturalmente a tanti cimeli felliniani, dai ciak alle locandine dei film, fra parte del materiale espositivo distribuito in un percorso ideale presso il grazioso borgo che si affaccia sul lago omonimo. Il tutto, con un’esperienza musicale immersiva garantita dal sottofondo delle colonne sonore più famose dei film di Fellini.

L’esposizione è organizzata dall’Associazione Culturale Chelu e Mare, con la direzione artistica di Fabio Alescio, e con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio del Comune di Nemi.

La Dolce Vita di Federico Fellini e Leo Catozzo: tra sogno, magia e realtà
dal 28 ottobre al 13 novembre 2022
Palazzo Ruspoli – Via del Plebiscito, 1 – Nemi (Roma)
Orari: 10:00/13:00 e 15:00/18:00
Ingresso: gratuito
Pagina ufficiale FB 

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE