Lun 28 Novembre 2022

RED Raptor S35, piccola e potente

RED Raptor S35

Si parla sempre di sensori grandi, di Full Frame/Large Format, ma allo stesso tempo si assiste a un ritorno al Super 35. Come dimostra ad esempio la nuova, piccola, RED Raptor S35, il cui arrivo vi avevamo anticipato lo scorso maggio…

The S35 Raptor just landed. All new 8K 120fps S35 sensor (…)”. Queste parole, per presentare la RED Raptor S35 in qualche modo sono non prive di ironia: hanno segnalato che la nuova RED è “atterrata”, landed, e sono state scritte da Jarred Land, il CEO di RED Digital Cinema…
Dunque, quanto accennato in anteprima da Tutto Digitale, qualche mese fa, ha oggi conferma pratica nella nuova macchina presentata da Land. Una camera che di fatto costituisce la versione Super 35 del RED V-Raptor, una camera che mantiene il family feel dell’azienda californiana, e specificatamente quello del modulo DSMC3; curiosamente, è siglata ufficialmente S35 ma nota anche con il soprannome di “Rhino” (rinoceronte).

In tempi di sensore large format e simili, questa scelta sembra confermare che, pur con un occhio al futuro, si vuole mantenere uno stretto legame con il passato (e ribadire i vantaggi del S35 per la scelta di ottiche performanti ma compatte e leggere); del resto anche ARRI, per fare un nome, ha recentemente presentato una versione S35 dell’Alexa, dopo aver lanciato qualche anno fa le Alexa LF e Alexa Mini LF…

In ogni caso, l’S35 Raptor adotta un sensore più piccolo di quello utilizzato nella Komodo, ovvero da 26,21 mm x 13,82 mm e 29,63 mm di diagonale, ma offre una risoluzione maggiore (8K, 8192 x 4320) e gli stessi frame rate del VV Raptor.
Altra caratteristiche del sensore, che è un CMOS da 35,4 Megapixel, ’ampia gamma dinamica, superiore a 16,5 stop; utilizzando schede multimediali CFexpress con marchio RED o altri certificati, si può registrare a un data rate fino a 800 MB/s sino a 480 fps a 2K e 120 fps s 8K con il supporto di Redcode HQ/MQ/LQ.

Il corpo, del peso inferiore ai 2 chilogrammi, ha un attacco obiettivo RF, con supporto EF tramite adattatori compatibili Canon da RF a EF, che permettono un’ampia scelta di soluzioni.
Attualmente Raptor S35 è disponibile, in una versione speciale “Rhino Grey” della Wildlife Society of Filmmakers, al prezzo di 19.500 dollari direttamente presso RED oppure tramite i rivenditori premier; una parte degli incassi delle vendite è destinata a vari enti di beneficenza per la fauna selvatica.

Panatronics è l’unico dealer ufficiale in Italia di RED Digital

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE