Mar 16 Agosto 2022

Rachel, intervista a Sam Claflin

Arriva nei cinema Rachel, adattamento cinematografico del romanzo di Daphne du Maurier intitolato “My Cousin Rachel”. Un thriller d’epoca psicologico diretto da Roger Michell e interpretato da Rachel Weisz, Sam Claflin e Pierfrancesco Favino.
Il film, girato tra Surrey, Cornovaglia e Devon in Inghilterra e la nostra Toscana, si annuncia molto suggestivo dal punto di vista fotografico e scenografico.
Come dichiara il produttore Kevin Loader “Il romanzo è una delle opere della du Maurier più sofisticate dal punto di vista psicologico. Si addentra nei meandri del malessere mentale e fra le nostre più profonde emozioni associate all’amore e alla morte, con le molte paure che le accompagnano. Lungo tutto il film doveva percepirsi un senso d’inquietudine sotto una superficie calma, ed ecco perché il film è stato una sfida imperdibile per tutti, sia per gli attori sia per il cast tecnico”.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE