Lun 24 Giugno 2024

Blackmagic Cloud Store Mini e Max, la nuvola per tutti

Blackmagic Cloud Store Max

Negli articoli recenti di Tutto Digitale vi avevamo mostrato l’interesse da parte di Blackmagic nel proporre soluzioni Cloud

Parliamo di soluzioni per la gestione di media e progetti condivisi di DaVinci Resolve, ma, per chi non si volesse dotare di uno storage condiviso, Blackmagic fornisce anche una soluzione di archiviazione nel proprio cloud. Blackmagic al NAB 2024 ha ampliato la propria offerta di dispositivi di memorizzazione dei file dedicati allo storage locale ed all’implementazione dei servizi cloud, presentando Cloud Store, nelle versioni Mini e Max.

La prima unità, la Mini, fa intuire già nel nome ingombro ridotto e prestazioni “basic”, ed è disponibile attualmente in due versioni da 8 e 16TB. Per collegarsi alla rete dispone di due porte, una 10GbE ed una 1GbE, ma ha anche due USB-C, una frontale ed una posteriore con supporto Ethernet over USB a 5Gb/s, nonché un’uscita HDMI che permette di visualizzare lo stato dello storage ed il traffico su ogni singola porta di rete.

La versione Max oltre alle suddette caratteristiche ed un ingombro superiore nelle versioni da 24 e 48TB, ha un monitor LCD con rotary control, è dotata di più porte di rete, 4x10GbE ed una da 100GbE; l’ideale insomma per una connessione velocissima sull’intero gruppo di rete, magari con un Blackmagic Ethernet Switch 360P. Entrambi i modelli, Mini e Max, hanno la doppia alimentazione a rete autosensing 110-240V e 12V, ed ospitano all’interno dei moduli SSD per garantire prestazioni in scrittura e lettura elevatissima, con editing su rete a latenza zero. In altre parole costituiscono, in particolare il modello Max, l’archivio ideale per creare la soluzione di editing e instant replay live del nuovo Resolve 19, in congiunzione con i registratori Hyperdeck.

Blackmagic Cloud Store Mini costa 1.495,00 Euro nella versione da 8TB e 2.725 in quella da 16TB, mentre Blackmagic Cloud Store Max ha un prezzo di 5.975,00 Euro nella versione da 24TB e 9.075,00 Euro in quella da 48TB, tutti sempre IVA esclusa, e vanno ad affiancare il Blackmagic Cloudstore standard da 20 a 320TB, e i modelli senza storage integrato Blackmagic Cloud Pod da 365,00 Euro, Cloud Dock 2 e 4 (per 2 o 4 SSD SATA) da 505,00 e 1.275,00 Euro+IVA

Blackmagic Design

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Blackmagic ATEM Constellation 4K 1 M/E

Blackmagic ATEM Constellation 4K 1 M/E e 2 M/E

Sono passati ormai 14 anni dall’acquisizione di Echolab e dei suoi mixer video Atem da parte di Blackmagic. Da quel momento la casa australiana ha sviluppato una serie notevole di modelli che vede due nuove introduzioni al NAB 2024: si tratta delle versioni più piccole dei Constellation 4K, con uno e due banchi effetti

Blackmagic Video Assist 5" e 7" 3G

Blackmagic Video Assist, calano i prezzi

Fra le notizie dal NAB relativa a Blackmagic non ci sono solo quelle dei nuovi prodotti: bisogna anche ricordare la riduzione di prezzo consistente su tutta la linea dei monitor recorder portatili Video Assist…