Altrove Film Festival

Dal 25 al 28 marzo sulla piattaforma MyMovies prenderà avvio la prima edizione dell’Altrove Film Festival

I nostri giurati, scelti fra il mondo accademico e dello spettacolo, sono già al lavoro per decretare i finalisti tra i tantissimi elaborati prodotti dagli istituti superiori di tutta Italia per entrambe le categorie di concorso: pitch, ovvero il racconto orale di un soggetto, e cortometraggio, di finzione o documentario.

Ogni giorno, a partire dal pomeriggio, si susseguiranno lezioni accademiche a cura del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre, aventi come tema l’incontro con l’altro, incontri con registi e maestranze del cinema. In parallelo la proiezione dei lavori in concorso e di alcuni lungometraggi di noti autori italiani.

Una quattro giorni che vuole essere ricca di suggestioni e stimoli e che mira a riportare l’arte e la cultura al centro del dibattito scolastico e non, indagando la sfera dell’alterità in quanto meta inesplorata e terreno fertile dal quale attingere ispirazioni e molteplici punti di vista.

Presentano il festival Fabio Morici e Francesco Della Calce.

Di seguito il programma completo delle singole giornate. Per prenotarsi gratuitamente basta andare, a partire dal 20 marzo, sulla piattaforma MyMovies, registrarsi e accedere con le proprie credenziali.

GIOVEDÌ 25 MARZO

• 15,00 – Welcome to Altrove
Gli organizzatori dell’Altrove Film Festival danno il via alla prima edizione.
Intervengono Fabio Bocci (Dipartimento di Scienze della Formazione – Università Roma Tre), Anna Malerba (Presidente del Premio “Luigi Malerba”), Roberto Moliterni (Direttore dell’Altrove Film Festival).
• 16,00 – Immagini e parole oltre: identità in movimento e alterità urbane
Lezione a cura del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre con Elena Zizioli e Vincenzo Carbone.
• 17,00 – I mestieri del cinema: Il direttore della fotografia (con Massimo Schiavon)
Massimo Schiavon, direttore della fotografia di alcuni film popolari tra i più giovani (Maccio Capatonda, I soliti idioti), racconta il suo mestiere in un’intervista a cura di Francesco Della Calce.
• 18,00 – I corti e i pitch finalisti dell’Altrove Film Festival
Fabio Morici presenta il primo gruppo di opere e pitch finalisti.
• 19,30 – Incontri: Roland Sejko
Il regista Roland Sejko, David di Donatello per il documentario Anija – La nave, a trent’anni esatti dagli sbarchi delle navi albanesi in Italia, racconta un evento storico, un film e un mestiere: quello del regista.
• 20,30 – Proiezione: Anija-La Nave
Anija è un film-documentario che racconta l’esodo albanese in Italia durante i primi anni ’90 attraverso materiale audiovisivo dell’epoca e avvalendosi dell’esperienza diretta di alcuni profughi. Particolare risalto viene dato allo sbarco della Vlora attraccata al porto di Bari.

VENERDÌ 26 MARZO

• 16,00 – Contraddizioni e identità tra noi
Lezione a cura del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre con Donatello Santarone e Gilberto Scaramuzzo.
• 17,00 – I mestieri del cinema: Lo sceneggiatore (con Massimo Gaudioso)
Da Il caricatore a Lolita Lobosco, passando per Gomorra e Dogman, con cui ha vinto il David di Donatello per la migliore sceneggiatura originale, Massimo Gaudioso è l’autore di molti film di successo italiani degli ultimi anni. Si racconta in un’intervista a cura di Fabio Morici.
• 18,00 – I corti e i pitch finalisti dell’Altrove Film Festival
Fabio Morici presenta il secondo gruppo di opere e pitch finalisti.
• 19,45 – Introduzione al documentario Alla ricerca delle radici del male
a cura di Francesco Della Calce.
• 20,00 – Proiezione: Alla ricerca delle radici del male
Un film documentario che racconta il viaggio nei luoghi simbolo della dolorosa memoria del Novecento.

SABATO 27 MARZO

• 16,00 – Educazione, identità e pregiudizi culturali
Lezione a cura del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre con Francesca Borruso e Paola Perucchini.
• 17,00 – I mestieri del cinema: il compositore (con Gregorio Calculli)
Il compositore Gregorio Calculli racconta la creazione di musiche per il cinema, a partire dalla sua esperienza, fra film e canzoni per Achille Lauro in un’intervista a cura di Fabio Morici.
• 18,00 – I corti e i pitch finalisti dell’Altrove Film Festival
Francesco Della Calce presenta il terzo gruppo di opere e pitch finalisti .
• 19,30 – Incontri: Paolo Sassanelli e Marit Nissen
Compagni nella vita e colleghi sul set: Paolo Sassanelli e Marit Nissen raccontano Due piccoli italiani.
• 20,30 – Proiezione: Due piccoli italiani
Il rocambolesco viaggio attraverso l’Europa di due amici un po’ ingenui, in fuga da un paesino della Puglia.

DOMENICA 28 MARZO

• 15,00 – Laboratorio: Il pitch (con Roberto Gambacorta)
I finalisti della sezione pitch raccontano le proprie storie al produttore Roberto Gambacorta della Rio Film.
• 17,00 – Rappresentazioni audiovisuali dell’alterità
Lezione a cura del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre con Fabio Bocci e Valentina Domenici.
• 18,00 – Malerba a teatro
Anna Malerba e la compagnia teatrale TrentoSpettacoli introducono Itaca per sempre di Luigi Malerba.
• 19,00 – Itaca per sempre
Itaca per sempre, uno dei romanzi più noti di Luigi Malerba, rivive nello spettacolo teatrale diretto da Andrea Baracco e prodotto dalla compagnia TrentoSpettacoli.
• 20,30 – And the winner is…
Una festa conclusiva per svelare i vincitori della prima edizione dell’Altrove Film Festival.
Intervengono i giurati (Fabio Bocci, Giovanna Bonardi, Valentina Domenici, Giovanna Guidoni, Francesco Lagi, Lorenzo Hendel) e gli organizzatori del festival.
A seguire la proiezione dei corti e dei pitch vincitori.

 

MyMovies.it dal 25/03/2021 al 28/03/2021

Tipo evento: Festival Video


Per informazioni:

Web: https://www.altrovefest.it/

Email: info@altrovefest.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest