Dom 19 Maggio 2024

DaVinci Resolve 18.5, disponibile la versione finale

Da Vinci Resolve 18.5

Un aggiornamento massiccio con nuovi strumenti AI e oltre 100 nuove funzionalità: è la versione 18.5 di DaVinci Resolve, che offre tantissimi miglioramenti

Mostrata al NAB 2023, e presentata qui ai nostri lettori all’inizio dello scorso mese di maggio, è ora disponibile le versione finale di DaVinci Resolve 18.5. Per chi fosse vissuto sulla luna negli ultimi anni, ricordiamo che DaVinci Resolve è una suite di post produzione – assolutamente completa – prodotta da Blackmagic Design.

Una stazione professionale per ogni aspetto di post, disponibile gratuitamente (oppure in versione Studio, più potente, a meno di 300 euro), oggi sempre più completa, arricchita di tantissime nuove funzionalità. In attesa di un test pratico, Blackmagic Design segnala che le novità prevedono significative aggiunte al set di strumenti per l’editing delle pagine di taglio, l’editing basato sul testo, la trascrizione dei dialoghi AI, oltre a nuovi Resolve FX (FX relight consente ai colorist di aggiungere illuminazione virtuale a una scena e la collaborazione con i VFX è più veloce con il supporto dei file USD), strumenti Fusion migliorati (tra cui il supporto di Universal Screen Descriptor) e la nuova potente automazione del mix audio Fairlight (è possibile raggruppare le tracce per velocizzare l’automazione di mix ed editing), e molto altro.

Insomma, un’altro traguardo raggiunto dall’azienda australiana, una soluzione ancora più potente per chi si occupa anche professionalmente di post produzione.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Blackmagic Video Assist 5" e 7" 3G

Blackmagic Video Assist, calano i prezzi

Fra le notizie dal NAB relativa a Blackmagic non ci sono solo quelle dei nuovi prodotti: bisogna anche ricordare la riduzione di prezzo consistente su tutta la linea dei monitor recorder portatili Video Assist…

Blackmagic URSA Cine 12K

Blackmagic URSA Cine 12K, “la camera dei sogni”?

Una trentina e forse più di novità Blackmagic al NAB 2024: quella forse più interessante per chi riprende è la nuova URSA Cine 12K. Come vedremo, per le sue caratteristiche, in qualche modo è “la camera dei sogni”…