Lun 24 Giugno 2024

Si aggiorna il drone leggero: ecco DJI Mini 2 SE

DJI Mini 2 SE

DJI aggiorna il drone portatile entry-level: Mini 2 SE ha un nuovo radiocomando e può essere controllato ad una distanza maggiore rispetto al passato, ovvero fino a 6 km.

La cinese DJI ha presentato recentemente il drone Mini 2 SE, nuova versione del modello leggero entry-level. Il drone di ultima generazione non rivoluziona le caratteristiche del precedente modello Mini SE: sono infatti sempre presenti il sensore CMOS da 1/2.3″ che registra video fino a 2.7K e scatta foto a 12 MP, il sistema di stabilizzazione con gimbal a 3 assi, le funzioni intelligenti QuickShot e Panorama e i controlli di volo one-tap per decollo e atterraggio.

Le novità di DJI Mini 2 SE riguardano l’adozione del nuovo radiocomando DJI RC-N1 e la presenza della tecnologia di trasmissione DJI OcuSync 2, per il controllo e lo streaming video HD a distanze fino a 6 km in Europa – e 10 km in paesi come gli USA dove è previsto il supporto per ulteriori frequenze. Da citare infine che DJI Mini 2 SE è dotato di scocca con bracci pieghevoli e peso minore di 249 grammi e di autonomia che può arrivare fino a 31 minuti.

Il drone DJI Mini 2 SE sarà disponibile a partire dal 22 marzo, al prezzo di 389 euro per la versione base e 529 euro per la ‘Fly More Combo‘ che include accumulatori extra ed altri accessori.

www.dji.com/it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...