Lun 24 Giugno 2024

Kinefinity, 8K next gen e…

Kinefinity

Annunciati da Kinefinity un EVF di concezione evoluta, l’aggiornamento del firmware KineOS 8.0 e il il prototipo della prossima camera 8K…

Della cinese Kinefinity abbiamo parlato spesso, dato che si tratta di un’azienda che in pochi anni (è stata fondata nel 2012) si è costruita un suo spazio nel settore cinetelevisivo accanto a nomi consolidati. Anche se a livello distributivo l’impatto sul mercato europeo è marginale, almeno per ora, vale la pena di conoscere i prodotti di questo marchio in dettaglio.

La gamma attuale comprende cine camere Mavo, Edge 6K, Edge 8K (nella foto in alto) e la serie mark2, S35 e LF, tutte supportate dal sistema operativo KineOS. In occasione del NAB, Kinefinity ha annunciato tre novità: un mirino elettronico SDI con display Micro-OLED full-HD da 0,7”, un aggiornamento firmware (con RAW non compresso, ampia gamma basata su Rec. 2020 e un’interfaccia utente migliorata) e, anche se solo a livello di prototipo, una nuova mdp 8K.

Quest’ultima, ancora a livello di prototipo, è dotata di un sensore CMOS 8K avanzato, capace di frame rate più veloci e con opzione di cattura 4K full-frame a 130 fps. Il modulo integrato SDI offre compatibilità 12G SDI e fornisce tre uscite SDI indipendenti con Genlock per la produzione virtuale; la color science adottata garantisce la conformità con Rec.2020, a vantaggio del workflow ACES. Infine, l’inclusione di un codec RAW non compresso consente la registrazione RAW 4K full frame. Prezzo e disponibilità non comunicati.

www.kinefinity.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Kinefinity MAVO Edge 6K

Kinefinity, nuova camera MAVO Edge 6K

Dopo un periodo di silenzio, l’azienda cinese Kinefinity rialza la voce presentando la sorella minore della MAVO Edge 8K, questa volta “solo” 6K. Benvenuta MAVO

Kinefinity

Kinefinity in saldo

L’azienda cinese, nota per le sue macchine professionali compatte, ha creato nuovi pacchetti di accessori e lancia una promozione Kinefinity, di cui abbiamo parlato più