Mer 22 Maggio 2024

Nikon, la mirrorless per i content creator si chiama Z 30

Nikon Z 30

Arriva una nuova fotocamera mirrorless da Nikon: si chiama Z 30 ed è un modello entry-level – compatto e semplice da usare – pensato principalmente per chi riprende contenuti video per il web. Ma non solo…

Piccola, potente e semplice da usare: è con queste parole che Nikon presenta la Z 30, una nuova fotocamera mirrorless pensata per chi, magari non troppo esperto tecnicamente,  voglia creare contenuti multimediali in tutta semplicità. Le interessanti caratteristiche di base, e le diverse opzioni d’uso disponibili, permetteranno in ogni caso di soddisfare anche le ambizioni dei più esperti.

La Z 30 ha un sensore in formato DX (23,5×15,7 mm) da 20.9 MP ed è compatibile con la gamma di obiettivi Z mount; nella foto in apertura la macchina è mostrata con il Nikkor Z DX 16-50mm f/3.5-6.3 VR). Il sensore è accoppiato ad un sistema AF ibrido in grado di regolare automaticamente la messa a fuoco in base alla distanza dal soggetto e di riconoscere gli occhi di persone, cani e gatti anche quando distolgono momentaneamente lo sguardo; lo stabilizzatore è elettronico, siglato e-VR.

La fotocamera può registrare video in Full HD fino a 60p o in 4K a 30p; da citare poi la possibilità di ripresa continua a lunga durata in Full HD a 24/25p fino a 125 minuti. È presente inoltre una modalità di ripresa in slow motion Full HD a 120 fps. Nonostante la Z 30 sia particolarmente indicata per chi riprende video, sono interessanti anche le prestazioni “photo”, come ad esempio in modalità “scatto di immagini a raffica” che tocca quota 11 fps con autofocus ed esposizione automatica.

Sul corpo della Nikon Z 30 sono presenti un selettore PSAM con tre posizioni personalizzabili ed un tasto REC dedicato; la sensibilità ISO può essere impostata fra 100 e 51.200 (102.400 in modo esteso). Da segnalare la presenza di un monitor touchscreen da 3 pollici ad angolazione variabile, che rende semplice effettuare selfie ed autoriprese, e il microfono stereo integrato con funzione antivento. Fra le connessioni ci sono un jack da 3,5” per microfono esterno, una porta HDMI mini ed un connettore USB-C per la ricarica dell’accumulatore, mentre lo slot per schede di memoria è di tipo SD/SDXC. Presenti anche le opzioni Wi-fi e Bluetooth per la condivisione e il livestreaming di foto e video tramite l’App SnapBridge.

Nital pubblica sul proprio store on line il prezzo ufficiale per l’Italia della fotocamera mirrorless Z 30, pari a 819 euro IVA inclusa.

www.nital.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Fujifilm X-T50 ©James Ting

Fujifilm, poker d’assi

Fujifilm lancia quattro nuovi prodotti: per la serie “vintage/moderna” X, arrivano la mirrorless XT-T50 e lo zoom XF16-50mm F2.8-4.8 R LM WR; per la serie GFX, la GFXS II e il teleobiettivo GF500mm F5.6 R LM OIS WR

Nikon & RED

Nikon acquista RED!

Nikon acquista RED: ecco la notizia del momento – e forse dell’anno – l’acquisizione di RED da parte di Nikon, nell’ottica di accelerare l’espansione nel mercato delle cine camere digitali professionali