Lun 26 Settembre 2022

Quinta edizione Archivi Aperti

Dal 18 al 27 ottobre ‘Archivi aperti’ promossa da Rete Fotografia

MEMORIA E OBLIO
Generare, conservare, condividere la fotografia oggi
18-27 ottobre 2019

Milano sedi varie con Cairo Montenotte (SV), Cinisello Balsamo (MI), Dalmine (BG), Ferrara,
Rozzano (MI), Treviglio (BG), Treviso, Sesto San Giovanni (MI), Udine

Rete Fotografia presenta la nuova edizione di ‘Archivi Aperti’ la cui peculiarità è rendere accessibili al pubblico le collezioni fotografiche di archivi, musei, fondazioni e studi fotografi di professionisti.

La manifestazione ogni anno indaga un tema particolare legato al mondo dell’immagine.
Memoria e Oblio. Generare, conservare, condividere la fotografia oggi.

In un’epoca in cui l’immagine è in continua trasformazione e sta assumendo un ruolo sempre più dominante sulla formazione della conoscenza – specialmente nei giovani -, gli Archivi e gli studiosi deputati alla loro conservazione hanno e avranno sempre più un ruolo fondamentale, perché il discrimine tra cosa conservare e cosa cancellare è molto sottile e basta veramente poco per dimenticare.

Le riflessioni su questo argomento nodale saranno affidate ad alcuni studiosi e ad un artista – Andrea Pinotti, Sergio Giusti, Giovanni Fiorentino e Linda Fregni Nagler – in occasione della tavola rotonda che si terrà alla sala conferenze del Castello Sforzesco venerdì 18 ottobre 2019 (ore 17).

Dal 19 ottobre fino al 27 ottobre saranno gli stessi conservatori e curatori degli archivi, che hanno aderito all’iniziativa, a rispondere durante i molti appuntamenti in programma.
All’edizione 2019 partecipano ben 41 archivi e studi fotografici. Nonostante fulcro dell’iniziativa sia e rimanga la città di Milano, con la ricchezza e la varietà dei suoi archivi, per la prima volta la manifestazione si apre al territorio nazionale, includendo studi ed archivi di altre città.

Saranno offerte visite guidate e workshop durante i quali si potranno visionare fotografie originali e imparare i metodi di conservazione. Si terranno incontri con gli autori delle fotografie, mostre e conferenze. Quasi 100 appuntamenti in 10 giorni, tutti gratuiti, con alcune proposte particolari come la gita di una giornata al Ferrania Film Museum a Cairo Montenotte, proposta da Fondazione 3M, o il photo bike tour organizzato da Fondazione Pirelli nel quartiere Bicocca di Milano.

Maggiori informazioni sulle singole visite e su come prenotarsi su www.retefotografia.it

Dove: Sedi Varie Italia dal 18/10/2019 al 27/10/2019

Tipo evento: Festival Foto

Per informazioni:

Web: http://www.retefotografa.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE