Lun 20 Maggio 2024

Walter Bonatti – Stati di Grazia, un’avventura ai confini del mondo

Bonatti, Krakatoa, 1968

Fino al 7 Gennaio 2024,  il CAI Bolzano presenta la mostra prodotta dal Museo Nazionale della Montagna di Torino: “Walter Bonatti. Stati di grazia – Un’avventura ai confini dell’uomo”, a cura di Roberto Mantovani e Angelo Ponta e ospitata alla Galleria Civica.

Il CAI, Club Alpino Italiano, fonda la sua nascita sulla conoscenza, l’amore, il rispetto e la preservazione della montagna, tutti concetti su cui si basa la cultura della montagna soprattutto, ma non solo, per chi ci vive e opera. È per questo che il CAI Bolzano ha deciso di ospitare questa mostra dedicata a Walter Bonatti, alpinista ed esploratore che ha saputo andare alla scoperta non solo della montagna e del mondo, ma soprattutto di se stesso, attirato dal senso di avventura e dai viaggi nell’ignoto che portano a confrontarsi con il sé.

La mostra è la seconda tappa di questo importante progetto che, dopo essere stato esposto al Museo Nazionale della Montagna di Torino nel 2021, vuole rendere omaggio e far conoscere quanto più possibile la figura di Bonatti con fotografie e oggetti che mettano in evidenza quanto le sue avventure siano state senza confini.

A corollario della mostra ci saranno due eventi serali e, dal 29 novembre, si affiancherà un’altra esposizione, “Senza posa. Italia K2 di Mario Fantin. Racconto di un’impresa”, che sarà ospitata dal Museo Civico di Bolzano, in via Cassa di Risparmio 14. La mostra racconta il lavoro del cineasta che documentò la spedizione italiana del 1954, che riuscì per la prima volta a salire la seconda montagna del mondo.

Il 16 novembre al Teatro Spazio Costellazione, in via Claudia Augusta 111, alle ore 20,30 verrà proiettato il film: “Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco” regia di Alessandro Filippini e Fredo Valla.

Il 24 novembre al Teatro San Giacomo, in via Maso Hilber, alle ore 20,30 andrà in scena lo spettacolo “Walter Bonatti – Sognare ancora. Canti, parole e musica per un mito del’900”, con la regia di Angelo Ponta.

Il 1 dicembre al Teatro Spazio Costellazione, in via Claudia Augusta 111, alle ore 20,30 si terrà la proiezione del film dedicato a Erich Abram, celebre alpinista che nel dopoguerra scalò tutte le vie più difficili delle Dolomiti e che nel 1954 partecipò alla spedizione del K2 insieme a Walter Bonatti.

Immagine in apertura Bonatti, Krakatoa, 1968. 

Dove: Piazza Domenicani, 18, 39100 Bolzano BZ dal 08/11/2023 al 07/11/2023

Tipo evento: Mostra Foto

Per informazioni:

Web: https://www.museomontagna.org/

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Fujifilm X-T50 ©James Ting

Fujifilm, poker d’assi

Fujifilm lancia quattro nuovi prodotti: per la serie “vintage/moderna” X, arrivano la mirrorless XT-T50 e lo zoom XF16-50mm F2.8-4.8 R LM WR; per la serie GFX, la GFXS II e il teleobiettivo GF500mm F5.6 R LM OIS WR