Lun 4 Marzo 2024

Grande Arte al Cinema

Grande Arte al Cinema

Ha ripreso con un cartellone di primissimo piano la nuova stagione della Grande Arte al Cinema di Nexo Digital, tra antichi Egizi,  ori di Klimt, e paesaggi solitari di Edward Hopper

La nuova stagione della Grande Arte al Cinema di Nexo Digital, si è aperta lo scorso 30 e 31 gennaio con le tinte trionfali della Secessione grazie a Il bacio di Klimt.

Il secondo appuntamento è per il 12 e 13 marzo con Uomini e dei. Le meraviglie del Museo Egizio, prodotto da 3D Produzioni, Nexo Digital e Sky in collaborazione con il Museo Egizio, nell’anno del bicentenario della sua fondazione. Diretto da Michele Mally, che firma il soggetto con Matteo Moneta, autore della sceneggiatura, il film vede la partecipazione straordinaria del Premio Oscar Jeremy Irons, che guida gli spettatori in un viaggio alla scoperta dei tesori di una delle civiltà più affascinanti della storia antica. Con oltre un milione di visitatori nel 2023, il Museo Egizio è il quinto museo più visitato in Italia ed è il più antico al mondo dedicato alla civiltà degli antichi Egizi. A Torino sono custoditi 40 mila reperti, di cui 12 mila esposti su 4 piani del Museo. Sfingi, statue colossali, minuscoli amuleti, sarcofagi, raccontano quasi 4000 anni di storia antica.   

La stagione si chiude il 9 e 10 aprile con Hopper. Una storia d’amore americana. Hopper è uno dei simboli dell’arte statunitense, un attento testimone di un’America popolare, silenziosa e misteriosa, capace di influenzare pittori come Rothko e Banksy, cineasti come Alfred Hitchcock e David Lynch, ma anche fotografi e musicisti. Ma chi era davvero questo artista riflessivo e maestro della narrazione chiamato Edward Hopper? E come ha fatto un illustratore in difficoltà nato nello stato di New York a creare una tale quantità di capolavori in grado di parlare alle persone comuni così come agli esperti? Il documentario diretto da Phil Grabsky prova a spiegarlo, analizzando a fondo l’arte di Hopper (1882-1967), la sua vita e le sue relazioni personali

nexodigital.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...