Mar 23 Luglio 2024

Apple, l’M3 arriva sui MacBook Air

MacBook Air M3

Apple ha annunciato un refresh per i MacBook Air da 13 e 15 pollici: arrivano il chip M3 e il supporto Wi-fi 6E

Il notebook più popolare al mondo si aggiorna: MacBook Air con chip M3, in varianti da 13 e 15 pollici, è disponibile per il preordine con spedizioni a partire dall’8 marzo. L’ultima generazione del processore Apple Silicon è realizzata con processo a 3 nanometri ed è la stessa adottata da iMac e MacBook Pro. I nuovi Air promettono quindi prestazioni migliorate – in particolare per quanto riguarda le applicazioni di Machine Learning, il gaming e la decodifica video – grazie alla CPU ad 8 core con GPU fino a 10 core e al supporto per la memoria unificata fino a 24 GB.

In aggiunta al SoC migliorato i nuovi MacBook Air supportano adesso la connessione a due monitor esterni quando si lavora con il portatile chiuso e il Wi-Fi 6E, che permette di raggiungere velocità di download doppia rispetto alla scorsa generazione. Invariate rispetto ai modelli di scorsa generazione le altre caratteristiche, inclusi il display Liquid Retina con luminosità fino a 500 nit e la webcam Facetime HD a 1080p.

Macbook Air con chip M3 è disponibile in quattro colorazioni: Mezzanotte, Galassia, Grigio Siderale e Argento, con prezzi per la dotazione base (con 8 GB di memoria unificata e 256 GB di archiviazione) a partire da 1.349 euro per il modello da 13″ e da 1.649 euro per il modello da 15″. Rimane a listino anche MacBook Air con chip M2 da 13″, in vendita a partire da 1.249 euro.

www.apple.com/it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...