Sab 15 Giugno 2024

Blackmagic Design abbassa il prezzo di Pocket Cinema Camera 6K

Blackmagic Design Pocket Cinema Camera 6K

Scende di 500 dollari il prezzo di listino di Pocket Cinema Camera 6K: la macchina, che già era una delle opzioni più utilizzate nelle produzioni low budget, diventa ancora più appetibile.

Taglio di prezzo per la Pocket Cinema Camera 6K di Blackmagic Design: l’azienda australiana ha annunciato infatti che la macchina sarà adesso in vendita negli USA a 1.995 dollari (il prezzo di listino precedente era di 500$ più alto) ed il prezzo verrà adeguato in proporzione anche dai rivenditori di tutto il mondo.

Pocket Cinema Camera 6K, che già prima del taglio di prezzo era una delle soluzioni più interessanti per i videomaker indipendenti e le produzioni low-budget, ha un corpo in fibra di carbonio e policarbonato che racchiude un sensore Super 35mm 16:9 da 6144×3456 pixel con gamma dinamica di 13 stop, e un attacco per ottiche Canon EF. Per la registrazione sono presenti slot CFast e SD UHS II e una porta di espansione USB-C per drive esterni, con file ProRes e Blackmagic RAW compatibili con la stragrande maggioranza dei software di editing.

Pocket Cinema Camera 6K ha un monitor touchscreen da 5″, ed il sistema Blackmagic OS che permette, oltre al controllo direttamente dal display di impostazioni come messa a fuoco ed esposizione, di modificare in camera LUT 3D, HDR, inserire metadati e timecode e altro ancora. Fra le connessioni, ci sono un’HDMI, un ingresso XLR mini con alimentazione phantom 48V per microfoni esterni, un ingresso audio da 3.5mm, un jack da 3.5mm per cuffie e la macchina è anche dotata di quattro microfoni interni ed uno speaker.

Da ricordare infine che grazie ad un recente aggiornamento software la macchina è compatibile con lo switcher multi-camera Blackmagic Design ATEM Mini, che permette di trasformarla in una camera da studio per produzioni live grazie alla connessione HDMI, con tanto di tasto REC che diventa un Tally e controlli remoti stile CCU. Lo switcher supporta fino a quattro videocamere indipendenti.

www.blackmagicdesign.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
Blackmagic ATEM Constellation 4K 1 M/E

Blackmagic ATEM Constellation 4K 1 M/E e 2 M/E

Sono passati ormai 14 anni dall’acquisizione di Echolab e dei suoi mixer video Atem da parte di Blackmagic. Da quel momento la casa australiana ha sviluppato una serie notevole di modelli che vede due nuove introduzioni al NAB 2024: si tratta delle versioni più piccole dei Constellation 4K, con uno e due banchi effetti

Blackmagic Video Assist 5" e 7" 3G

Blackmagic Video Assist, calano i prezzi

Fra le notizie dal NAB relativa a Blackmagic non ci sono solo quelle dei nuovi prodotti: bisogna anche ricordare la riduzione di prezzo consistente su tutta la linea dei monitor recorder portatili Video Assist…